Crocchette di zucca e brie

Le crocchette di zucca e brie sono un secondo piatto saporito e davvero goloso. Un’alternativa per far mangiare la verdura anche ai bimbi. Io per renderle più appetitose, ho messo al centro di ogni crocchetta un cubetto di formaggio che in cottura si scioglierà e diventerà una filante sorpresa. Come formaggio io ho utilizzato il brie, ma potete usare qualsiasi formaggio e per una versione più light, potete infornare a 180° per circa 20 minuti o almeno fino a doratura. Le crocchette di zucca e patate sono un’idea per un aperitivo/antipasto o secondo piatto sfizioso.

POTREBBE INTERESSARTI:

Crocchette di zucca e brie
Crocchette di zucca e brie
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti:

200 g zucca gialla
250 g patate
100 g parmigiano grattugiato
1 uovo
1 pizzico sale
1 pizzico pepe
q.b. pangrattato
100 g formaggio Brie
olio di semi

Strumenti:

Pentola
Schiacciapatate
Ciotola

Passaggi:

Per prima cosa, sbucciare e tagliare a cubetti le patate. Fare altrettanto con la zucca.

Successivamente lessare le verdure in acqua salata e una volta cotte, scolarle bene e schiacciarle ancora calde con lo schiaccia patate.

Unire poi in una ciotola le verdure, l’uovo, il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato e il pangrattato e impastare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, non troppo umido e lavorabile; nel caso servisse, aggiungere altro pangrattato.

Tagliare poi il brie o la scamorza a cubetti.

Formare quindi delle palline, inserire al centro un cubetto di formaggio e sigillare bene.

Passarle bene tra le mani per dargli la forma rotonda e ripassarle nel pangrattato per renderle ancora più croccanti.

Quando le polpette saranno tutte pronte, metterle a friggere in abbondante olio di semi fino a doratura oppure su una teglia rivestita di carta forno leggermente oliata.

Adagiare le crocchette pronte su della carta assorbente per togliere l’olio in eccesso e servire subito ancora calde e filanti! Buon appetito!

Crocchette di zucca e brie
Crocchette di zucca e brie
Crocchette di zucca e brie

CONSERVAZIONE:

Consiglio di gustare le crocchette di zucca e brie appena fatte e ancora calde e filanti.

NOTE:

Se non amate il formaggio brie, potete utilizzare la provola, scamorza affumicata o anche mozzarella.


POTREBBE INTERESSARTI:

Torta salata zucca e patate

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.