Crea sito

Focaccia con lo stracchino

La focaccia con lo stracchino è buonissima e semplice da realizzare con pochi ingredienti.
Potete mangiarla come piatto unico oppure servirla come antipasto, tagliata a quadratini. Vedrete che andrà a ruba.
Mio marito ne va matto, in quanto essendo ligure gli ricorda la focaccia di Recco.
In effetti assomiglia molto anche se nella ricetta originale della focaccia al formaggio di Recco non ci va assolutamente il lievito.
Provatela è ottima.
Buon appetito.
Romina

Focaccia con lo stracchino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una teglia di 30 cm di diametro:

  • 250 gfarina 00
  • 110 mlacqua (Tiepida)
  • 10 glievito di birra fresco
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • 600 gstracchino

Preparazione:

  1. Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida.

    Mischiare la farina con un pizzico di sale; impastare la farina con l’acqua (a cui è stato aggiunto il lievito) e l’olio fino ad ottenere un impasto liscio.

    Lasciare riposare per 30 minuti coperto con un telo da cucina.

    Dividere l’impasto in 2 e con un mattarello iniziare a stendere il primo pezzo di pasta in una sfoglia sottile.

    Oliare il fondo della teglia e adagiare la prima sfoglia e ricoprirla con pezzetti di stracchino.

    Tirare la seconda sfoglia (sempre il più sottile possibile) e adagiarla sopra la prima sfoglia, in modo da contenere tutto il formaggio.

    Sigillare bene i bordi ( in modo che il formaggio non esca) e ritagliare la pasta in eccesso.

    Pizzicare la superficie in più punti in modo da formare dei fori, cospargere con olio e un pizzico di sale.

    Cuocere in forno preriscaldato in modalità ventilata a 250 gradi (se il vostro forno arriva a temperature più alte meglio) per 15 minuti, fino a quando la superficie è dorata (i minuti di cottura dipendono dal forno).

    Servire caldissima.

    La focaccia con lo stracchino è pronta.

Consigli:

Con la pasta ritagliata in eccesso, potete fare delle pizzette o degli stuzzichini a vostra fantasia.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.