Crea sito

Alette di pollo alla birra

Le alette di pollo sono economiche e facili da preparare.
Sono un secondo piatto sfizioso che richiede poco tempo, solo l’attesa della marinatura.
Io le faccio spesso e questa è la ricetta che preferisco, le alette rimangono succose all’interno e croccanti fuori.
Se volete rifarle ecco la ricetta delle alette di pollo alla birra.
Buon appetito.
Romina

Alette di pollo alla birra
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 500 galette di pollo
  • 300 mlbirra chiara
  • 1 bicchierinocognac
  • 1 ramettorosmarino
  • 5 fogliesalvia
  • 1 ramettomaggiorana
  • 1 ramettoorigano
  • 2 cucchiainipaprika affumicata
  • q.b.pepe
  • 1 cucchiaiofarina 00
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. Mettere a marinare, in una ciotola, le alette con la birra e il cognac, per 3/4 ore in frigorifero.

    Tritare tutte le erbe aromatiche (rosmarino, salvia, maggiorana, origano).

    Una volta che le alette sono marinate, scolarle dal liquido e asciugarle bene.

    In un’altra ciotola mescolare le alette con le erbe aromatiche tritate e lasciarle riposare per 20 minuti.

    A questo punto unire alle alette il pepe, la paprika e un cucchiaio di farina e mescolare.

    Fare cuocere in una padella le alette con pochissimo olio extravergine; cuocerle le alette senza coperchio (o solo con con un coperchio paraschizzi) per circa 30 minuti.

    Quando le alette sono cotte appoggiarle su carta assorbente e salarle.

    Le alette di pollo alla birra sono pronte.

Consigli:

Dovete cuocere le alette senza coperchio, altrimenti il coperchio crea umidità e le alette non rimangono croccanti.

Salate solo alla fine, sempre perchè il sale se messo durante la cottura non garantisce la croccantezza delle alette.

Potete marinare la alette anche con vino bianco, poi più le lasciate marinare meglio è. Potete anche marinare le alette dal mattino per la sera.

Dopo la cottura sentirete proprio il sapore della birra e del cognac.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.