Crostata ai frutti di bosco e philadelphia

Buon pomeriggio carissimi, oggi vi propongo la crostata ai frutti di bosco e philadelphia

Dovete sapere che a me piacciono da morire le crostate ma spesso e volentieri non mi vengono un granché ….

A volte le cuocio troppo, altre volte troppo poco, le trisce orribili… insomma la maggior parte delle volte non è una cosa presentabile… Ma questa volta la mia crostata ai frutti di bosco e philadelphia è veramente buona e carina 🙂 dai provatela anche voi è favolosa!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 400 g Farina 00
  • 3 Uova
  • 5 g Lievito in polvere per dolci
  • 1 Scorza di limone
  • 1 bustina Vanillina
  • 125 g Strutto (o 150 g di burro)
  • 200 g Zucchero

Ingredienti per la farcia

  • 320 g Confettura di frutti di bosco
  • 90 g Philadelphia

Preparazione

  1. Sopra il piano di lavoro fate una fontana con la farina, ed al centro mettere lo strutto, lo zucchero e la buccia del limone, un pizzico di sale e le uova.

  2. Amalgamare il tutto e formate una palla, coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero per un’ora circa.

  3. Trascorso il tempo di riposo, riprendere la pasta frolla, stenderla tra due fogli di carta da forno, poi disponete una parte nello stampo da crostata da cm 28 mentre la rimanente deve bastare per fare le losanghe.

  4. A questo punto spalmate sulla base prima la philadelphia e di seguito la marmellata ai frutti di bosco, mettete le losanghe ed infornate a 180° C per 45 minuti circa.

  5. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di servire.

Consigli …

La crostata ai frutti di bosco e philadelphia si conserva 3 giorni coperta con pellicola in frigorifero.

Se vi piacciono le mie ricette e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Social di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

Precedente Bocconcini di spada alla ghiotta Successivo Plumcake semplice soffice senza burro

54 commenti su “Crostata ai frutti di bosco e philadelphia

  1. grazie mille della visita e del commento carino!!!!!!!!!!!!
    è un piacere conoscerti e da oggi ti seguo anch’io
    Ottima la crostata e buona la farcia con la philadelplia
    A presto cara e daiiiiiiiiiiiiiii che sarà molto divertente conoscerci!!!!!!CIAO

  2. Monique il said:

    Ciao! piacere di conoscerti! ho visto la tua crostata che ha l’aria di essere buonissima.A presto , mi aggiungo ai tuoi sostenitori!

  3. elena il said:

    Ciao Chicca! ho fatto questa crostata! troppo buona. volevo chiederti una cosa: secondo te, si può fare una crostata farcita con nutella e philadelphia? è un indea che mi è venuta per evitare che si secchi troppo la nutella. grazie mille

  4. cucinadichicca il said:

    Ciao Elena!!! innanzi tutto mi fa molto piacere che hai provato questa crostata 🙂 e che ti sia piaciuta, poi mi chiedevi per farla con nutella e philadelphia…Per non far si, che la nutella si secchi troppo, potresti farcirla e poi creare una copertura, come per la sbriciolata, qui sotto ti metto il link …
    https://blog.giallozafferano.it/cucinadichicca/sbrisolona-con-crema-pasticcera/
    spero di esserti stata utile 😀 bacioni e buona domenica

    • cucinadichicca il said:

      Ma certo che puoi fare la ricetta tradizionale della pasta frolla, però ti consiglierei vivamente di provarla anche nella mia versione, vederai rimarrai piacevolmente soddisfatta, perché contrariamente a quello che si pensa sullo strutto, questa crostata a un gusto molto delicato, provare per credere!!
      Ciao Barbara e buona giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.