Crea sito

Muffin alle fragole e crema di vaniglia

Print Friendly, PDF & Email

Come preparare dei deliziosi muffin alle fragole? In questi giorni di quarantena a casa abbiamo avuto modo di sperimentare nuovi sapori. Così nascono questi muffin alle fragole e crema pasticcera alla vaniglia. Prepararli è davvero semplice. Potete anche decidere di farli semplici. In ogni caso, verranno molto soffici e gustosi e si conservano bene per due giorni e mezzo.

Noi li abbiamo provati a colazione e sono terminati in poche ore, ma sono ottimi da gustare anche per fare una merenda pomeridiana con un caffè o una buona tazza di tè.
Se decidete di riempirli di crema pasticcera alla vaniglia, vi consigliamo di acquistare il composto istantaneo di Pane degli Angeli. Ne guadagnerete in tempi di preparazione.

Per riempire i muffin alle fragole di crema ci siamo servite di una siringa per dolci, molto pratica e precisa.
Siete pronti a cucinarli con noi? Ecco come fare.

muffin alle fragole e crema alla vaniglia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni14 muffin
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per realizzare
  • 4Uova
  • 200 gZucchero (semolato)
  • 120 mlAcqua
  • 150 gBurro (o 120 g di olio di semi )
  • 350 gFarina 00
  • 16 gLievito chimico in polvere (vanigliato per dolci)
  • MezzaArancia (buccia di arancia )
  • 14Fragole
  • 200 gCrema pasticcera
  • 1 bustinaCrema pasticcera (Pane degli Angeli)

Strumenti

  • 14 Pirottini
  • 1 Teglia per muffin
  • 1 Siringa da pasticcere

Preparazione composto per muffin

Per preparare 14 deliziosi muffin alle fragole e crema alla vaniglia ci vuole davvero poco:
  1. muffin alle fragole

    In una terrina rompi le 4 uova e lavorale con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto schiumoso. Aggiungi di seguito gli ingredienti nel seguente ordine : lo zucchero e continua a sbattere per un paio di minuti; la buccia di arancia grattugiata, l’acqua e continua a sbattere. Procedi versando il burro fuso, e unendo poco per volta la farina. Come ultimo ingrediente aggiungi il lievito per dolci. Il composto che si ottiene è denso e senza grumi.

    A questo punto prepara i pirottini sistemandoli nelle forme della teglia per muffin, e versa in ciascun pirottino non più di 3 cucchiai di composto. Si ottengono 14 muffin in totale.

  2. muffin alla vaniglia

    Infornare in forno già caldo a 175°C, e far cuocere per 40 minuti. Nel frattempo si può preparare la crema pasticcera.  In alternativa alla crema pasticcera si può utilizzare anche la nutella.

     

    Una volta pronti, far raffreddare i muffin e con una siringa da pasticceria iniettare al centro, sulla parte superiore, la crema fino a farla sbrodolare un po’ in cima. Guarnire con frutta o con gocce di cioccolato.

    Buona colazione!

  3. muffin alle fragole

    Se non volete usare la crema pasticcera, potete iniettare crema al cioccolato, tipo Nutella.

    L’effetto golosità aumenta!

Conservazione

Si consiglia di conservare i muffin alle fragole in una tortiera a campana, che manterrà la freschezza del prodotto come appena sfornato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.