Crea sito

Gnocchi di barbabietola con colatura di parmigiano

Gnocchi di barbabietola con colatura di parmigiano : gnocchi rossi quick and easy! Si frullano le rape, si fanno colare, si asciugano sul fuoco per pochi minuti, poi si va con la farina ed il formaggio.L’impasto viene morbido e non appiccica, solo che vanno cotti almeno 15 minuti , dipende anche da quanto grandi li fate. Importante condirli in maniera semplice, “bianca”, così da non  coprirne il colore ed esaltarne il sapore rustico.  Io ho “rubato” la ricetta della colatura di parmigiano dello che Antonino  Cannavacciuolo. E siccome questi gnocchi mi sanno di nordico, la ricettina è per Monica Mauro ❤, di Remanzâs (Udine) .

Vin e amîs, un paradîs. 😀

gnocchetti rossi con colatura di parmigiano
  • Preparazione: 1 + 15 min Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Gnocchi

  • Barbabietole precotte 400 g
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Farina 00 200 g
  • Sale q.b.

Colatura

  • Latte 5 cucchiai
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. gnocchetti rossi con colatura di parmigiano

    Frullare le barbabietole, porle in un colino per un’oretta, poi asciugare a fiamma bassa per qualche minuto, non di più.  Dai 400 gr iniziali si arriva a 180 di purea. Versare su una spianatoia,  unire il formaggio, il sale e la farina. L’impasto dovrà  essere morbido e non appiccicoso. Formare gli gnocchi, cuocerli in acqua salata per almeno 15 minuti, la cottura dipende dalla grandezza , poi scolarli e condirli con la colatura fatta cosí: latte scaldato (non bollito) in cui va versato il formaggio a pioggia mescolando rapidamente con una frusta. Spolverare con noce moscata.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Gnocchi di barbabietola con colatura di parmigiano”

  1. Amica Mia,
    Mi conosci troppo bene …i gnocchi sono il primo più richiesto.
    Li farò sicuramente 😀
    Monica – Remanzâs (Udin)

  2. Beh… agli gnocchi non si dice mai di no!
    Non mi è chiaro un passaggio però…. quando unisci il parmigiano e la farina… lo fai sempre sul fornello o a questo punto lavori sulla spianatoia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.