PLUMCAKE MELA COTOGNA E NOCI

Il plumcake alla mela cotogna e noci pecan è un dolce profumato e dal sapore rustico realizzato con le noci pecan e la confetttura di mele cotogne. Perfetto per la colazione e la merenda di grandi e piccini, può essere inzuppato in una tazza di latte o accompagnato a un infuso agrumato. Una ricetta semplice e veloce, ideale per la stagione autunnale e quella invernale, che riscuote sempre grande successo, così come una bella ciambella alle mele. Il plumcake alla mela cotogna e noci pecan è molto facile da preparare: si montano il burro con lo zucchero, poi si aggiungono poi le uova, la confettura di mela cotogna, la farina e il lievito in polvere per dolci. L’impasto è pronto per accogliere i pezzettini dui noci pecan, per un risultato finale soffice e dalla consistenza piacevolmente umida. Se preferisci, puoi sostituire le noci pecan con le noci, mandorle, pinoli e nocciole o con la frutta fresca che più preferisci. Per rendere la torta ancora più golosa, puoi arricchire l’impasto con le gocce di cioccolato fondente o con dell’uvetta sultanina. Scopri come prepararla seguendo passo passo procedimento e consigli.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti:

150 g noci pecan
250 g confettura di mele cotogne
150 g burro (morbido)
130 g zucchero
3 uova
150 g farina 00
1 bustina lievito in polvere per dolci

Strumenti:

Passaggi:

Per preparare il plumcake alla mela cotogna e noci pecan è davvero facilissimo. Mettete il burro in una ciotola e ammorbiditelo con lo zucchero, aiutandovi con le fruste elettriche. Unite poi le uova, una per volta, ottenuto un composto omogeneo aggiungete la confettura di mela cotogna, continuando a mescolare. A questo punto unite la farina, il lievito setacciato e infine le noci pecan frullate grossolanamente con un mixer da cucina. Amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Versare nello stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato, posizionate sulla superficie dei gherigli di noci pecan interi. Infornare a 180° per 35/40 min circa. Fare sempre la prova stecchino! Quindi sfornare e far raffreddare completamente. Spolverizzare con dello zucchero a velo se vi piace… potete gustarlo anche caldo con una bella pallina di gelato. BUON APPETITO!!!

CONSERVAZIONE:

Il plumcake alla mela cotogna e noci pecan si conserva per al massimo un paio di giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

CONSIGLI:

Tutti gli ingredienti dell’impasto devono essere a temperatura ambiente; si consiglia di prelevarli dal frigo almeno un’ora prima di iniziare la preparazione. Per realizzare la ricetta, al posto delle noci pecan – le noci o altra frutta secca.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: 

BISCOTTI AL CACAO con goji e mele

TORTA SALATA CON PATATE E TONNO

CROSTATA MORBIDA SALATA

FOCACCIA ARROTOLATA super soffice

TORTA RUSTICA SALATA salva cena

POLPETTE DI COUS COUS con tonno e verdure, ecco la ricetta perfetta

WRAPS o TORILLAS verdi con ventresca di tonno peperoni avocado e frittata di uova, semplici e super gustose

RUSTICO SALATO RIPIENO CON SALMONE E MELANZANE super veloce

MEZZE MANICHE CON CREMA DI CECI, ACCIUGHE E CROSTINI al profumo di limone

CASERECCE CON SALMONE E CREMA DI AVOCADO

MEZZE MANICHE CON TONNO E POMODORI SECCHI

CALAMARATA CON FILETTI DI SGOMBRO SOTT’OLIO MELANZANE E MANDORLE TOSTATE

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E ACCIUGHE

GNOCCHI CON TONNO E STRACCIATELLA GRATINATI AL FORNO super cremosi

POLPETTE CON VENTRESCA DI TONNO E PATATE

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI SEGUIMI ANCHE SU YOUTUBE QUI

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.