Crea sito

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E ACCIUGHE

Le orecchiette con cime di rapa e acciughe è una ricetta tipica pugliese, che riesce a unire alla dolcezza della rapa la croccantezza della mollica, in un tripudio di sapori che sa di casa. Preparata con ingredienti sani e genuini questa pietanza esalta al massimo il prodotto della nostra amata terra, le cime di rapa, che assieme alle acciughe rendono questo piatto, oltre che prelibato,
Piatto da preparare soprattutto in inverno quando le cime di rape, trovandosi esattamente nel loro periodo stagionale, sono davvero ricche di gusto e del sapore che le contraddistingue.


Vediamo insieme la ricetta.

Sponsorizzato da MARUZZELLA

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 360 gorecchiette
  • 500 gcime di rapa
  • 1peperoncino
  • 100 gpangrattato
  • 2 spicchiaglio fresco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione:

  1. Inizia, mettendo una pentola colma d’acqua sul fuoco. Mondate le rape cercando di eliminare le foglie e le parti più dure, tenendo da parte invece le cime e le foglie più tenere.

    Lavate la verdura abbondantemente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare tutti i residui di terra. In una pentola con acqua salata sbollentate le cime di rapa per 7/8 minuti circa. Quando i rebbi della forchetta affonderanno nel gambo e le rape saranno cotte ma ancora integre scolatele aiutandovi con un mestolo bucherellato e tenetele da parte. In una padella tosta il pangrattato, aggiungendo, un filo d’olio. 

  2. A questo punto cuocete le orecchiette, preferibilmente nella stessa acqua di cottura delle rape. In una padella antiaderente fate scaldare l’olio extravergine d’oliva assieme allo spicchio d’aglio leggermente schiacciato. Quando quest’ultimo si sarà imbiondito aggiungete le acciughe ¾ delle rape lessate e fate saltare per qualche minuto. Frullate con un mixer le rape restanti. Scolate la pasta al dente e versatela nella padella assieme alle acciughe e le rape e iniziate a mescola re.

  3. A questo punto aggiungete anche la crema di rape, versa un bicchiere dacqua di cottura e lascia mantecare per qualche minuto. Mescolate ancora e impiattate le vostre orecchiette con cime di rapa e acciughe, aggiungi il pangrattato, come se fosse dell’ottimo pecorino stagionato. E no, non farti venire in mente di sostituire la mollica con del formaggio: è un errore madornale che rovinerebbe il piatto. servite ancora fumanti.

Le orecchiette con le cime di rapa e alici si conservano per al massimo un giorno.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: biscotti-alle-noci oppure panini-alla-nutella-morbidissimi-e-super-golosi o liquore-allalloro-fatto-in-casa

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.