CROSTATA CON CREMA DI PISTACCHIO

La crostata alla crema di pistacchio è una torta golosissima amata da tutti, bambini e adulti, perché morbida e cremosa. La ricetta prevede la realizzazione di un guscio di pasta frolla ripiena di morbida crema spalmabile al pistacchio. E’ uno dei grandi classici della nostra pasticceria. Un dolce semplice, delizioso e genuino perfetto in tutte le occasioni, fragrante e profumata pasta frolla farcita.
Il trucco per avere una crostata morbida è fare riposare la pasta frolla in frigorifero per una notte per poi utilizzarla il giorno dopo per il dolce. Personalmente è una delle torte che amo di più e che mi fa sentire sempre appagata e coccolata. Per realizzarla vi serviranno pochi ingredienti, e anche pochissimo tempo. Vediamo subito come farla in modo perfetto, con un risultato cosi eccellente che sono sicura che chiederanno il bis.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

250 g farina 00
100 g burro
70 g zucchero a velo
1 pizzico sale
25 g fecola di patate
30 g panna da montare, 35% di lipidi
1 uova
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
1 fiala essenza di vaniglia

Ingrdienti per farcire:

q.b. pistacchi
q.b. crema di pistacchi

Strumenti

Passaggi:

Per preparare la crostata con la crema spalmabile al pistacchio. Iniziate a preparare la pasta frolla, unisci in una ciotola la farina con la fecola, lo zucchero a velo e il lievito, l’essenza della vaniglia e la panna. A questo punto unite il burro e con la punta delle dita dovrete ottenere un composto sabbioso. Unite per ultimo le uova e impastate fino ad ottenere un impasto liscio e ben amalgamato.

Avvolgere in pellicola da cucina e far riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendere l’impasto in una sfoglia spessa poco più di mezzo cm. Avvolgete la sfoglia intorno al mattarello e fatela scivolare all’interno di uno stampo da crostata del diametro di 22 cm ben imburrato.Livellate bene i bordi e farcite la crostata con la crema di pistacchi fino a ricoprire tutta la base. Rivestite la crostata con i pistacchi interi a raggiera. cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti forno statico. I tempi variano da forno a forno. Una volta cotta fatela raffreddare su una gratella, se resistete a non mangiarla prima.
Buon Appetito!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.