Crea sito

TZAZIKI

Tzatziki una salsa greca allo yogurt salata facile e veloce da preparare… è una delle ricette che preferisco durante l’estate. Simo non ama per niente queste salse e salsette soprattutto se hanno sapori particolari ma diciamo che lui difficilmente si allontana dalla carbonara e la salsa più particolare che mangia è la salsa barbecue…cmq la tzaziki sono riuscita a farla piacere anche a lui e soprattutto con le grigliate di carne ne mette un bel po’ sopra! E’ una ricetta facile, veloce e senza cottura e potete utilizzarla in mille modi. Come antipasto sui crostini, come condimento per le verdure grigliate o come accompagnamento a piatti di carne o pesce. Come mai mi è venuta in mente l’idea di prepararla? L’altra sera siamo andati ad una festa di nostri amici e c’era una specie di buffet con tante cose da mangiare e da spiluccare tra cui anche questa e, quando ho visto che piaceva a tutti e tutti facevano a gara davanti al tavolo dove era messa, mi sono decisa a prepararla. Dovete davvero provarla perchè è strabuona!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TZAZIKI
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Yogurt greco
  • 1 Cetriolo
  • 2 spicchi Aglio
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino Aceto
  • 1 pizzico Sale
  • Aneto

Preparazione

  1. Lavate bene il cetriolo e togliete un pochino di buccia ma non totalmente.

    Grattugiate tutto il cetriolo con una grattugia a fori larghi e mettetelo in una ciotola.

    Tritate finemente gli spicchi di aglio e aggiungeteli nella ciotola insieme al cetriolo e a un pizzico di aneto.

  2. Aggiungete l’olio extravergine di oliva e lo yogurt greco e mescolate in modo da amalgamare tutto il composto per la crema tzaziki.

    Aggiustate di sale e aggiungete l’aceto poi mescolate e mettete la crema tzaziki in frigo.

    Servite la crema tzaziki allo yogurt con verdure fresche o con crostini o sopra alla focaccia.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare anche yogurt greco con 0% di grassi.

    Potete aumentare la dose di cetriolo se vi piace.

    Potete non mettere aglio.

    Potete usare olio aromatizzato all’aglio invece che l’olio extravergine e i due spicchi di aglio e verrà molto più delicato.

    Se volete potete unire anche il succo di mezzo limone o il peperoncino.

    Potete non mettere aneto se non lo trovate.

    Potete sostituire il cetriolo con barbabietola rossa cotta e grattugiata.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la PASTA FREDDA ALLA GRECA oppure l’INSALATA DI PATATE GRECA.

Conservazione

La tzaziki si conserva in frigo per due o tre giorni. Non potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.