Crea sito

SALSA GUACAMOLE

Salsa guacamole uno dei miei antipasti e aperitivi preferiti in assoluto. Non so se l’avete mai assaggiata in vita vostra ma vi assicuro che è davvero favolosa e semplicissima da preparare. Volete sapere come mai l’ho preparata? La mia amica Carolina si è sposata l’anno scorso ed è venuta a vivere vicino a casa nostra eppure non siamo mai riuscite a vederci vicino a casa, lei lavora in centro e Simo pure e finisce sempre che vado io a trovarla in pausa pranzo dal lavoro e magari mangiamo insieme ma non questa volta…questa volta ci ha invitati a cena nella sua casa nuova (favolosa e con una vista mozzafiato) e suo marito oltre ad essere davvero simpaticissimo cucina anche davvero bene e senza farlo apposta ci ha preparato la salsa guacamole, come faccio a non adorarlo!!! Beh comunque qualche giorno dopo dal fruttivendolo ho visto gli avocado e ho voluto provare a prepararla anche io…a voi piace? Dovete provarla…
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SALSA GUACAMOLE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 Avocado
  • 1 Peperoncino
  • 1 Pomodoro
  • 1 Lime
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • 1 Scalogno
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Sbucciate l’avocado e togliete il nocciolo poi tagliatelo a pezzetti poi strizzate sopra il succo del lime in modo che non scurisca.

    Aggiungete sale e pepe e schiacciate tutta la polpa dell’avocado con una forchetta in modo da creare una poltiglia.

    Tritate finemente lo scalogno, tagliate a fette i pomodori ben lavati e tagliati a cubetti e togliete i semini interni del peperoncino e tagliatelo a pezzetti.

  2. Unite lo scalogno, i pomodori e il peperoncino alla polpa di avocado schiacciata e mescolate.

    Aggiungete l’olio extravergine di oliva ed aggiustate di sale se necessario.

    Mescolate la salsa guacamole e mettetela in frigo a raffreddare in modo che sia ben fredda quando la andrete a servire.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Utilizzate avocado molto maturo.

    Potete non mettere il peperoncino se non vi piace.

    Quando pulirete il peperoncino fatelo con i guanti e non toccatevi gli occhi.

    Potete sostituire lo scalogno con una cipolla piccola.

    Servite la salsa guacamole ben fredda con le tortillas di mais.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse vi potrebbero interessare anche la SALSA MESSICANA oppure anche la MAIONESE FATTA IN CASA.

Conservazione

La salsa guacamole si conserva in frigo per due giorni poi tenderà a scurire.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.