Crea sito

NACHOS FATTI IN CASA

Nachos fatti in casa pensate che sia impossibile? E invece no perchè vedrete che sono facilissimi da preparare anche in modo casalingo e sono anche molto divertenti da cucinare. I nachos sono le patatine che in assoluto preferisco, con la GUACAMOLE o anche con tante altre salse la ricetta dei nachos è perfetta in ogni occasione. Se avete in programma un aperitivo o semplicemente volete divertirvi un po’ in cucina provate anche voi a preparare le patatine nachos fatte in casa sono davvero buonissime e come quelle comprate si conservano per molti giorni in un sacchetto. Allora pronti? Iniziamo subito a vedere come preparare le patatine nachos fatte in casa! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

NACHOS FATTI IN CASA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti

Ingredienti

  • 200 gPolenta istantanea
  • 200 gAcqua
  • 1 cucchiainoSale
  • Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. NACHOS FATTI IN CASA

    Mettete in una ciotola la farina di polenta istantanea e fate un buco al centro.

    Unite il sale e iniziate ad aggiungere acqua a temperatura ambiente mescolando prima con un cucchiaio e poi impastando bene con le mani in modo da ottenere un impasto omogeneo.

  2. Stendete la pasta tra due fogli di carta forno con il matterello fino ad arrivare a uno spessore di pochi millimetri.

    Tagliate a triangoli tutta la pasta.

    Fate scaldare una padella antiaderente e quando sarà caldissima mettete a cuocere i triangoli di polenta per 5 minuti per lato.

  3. Fate scaldare l’olio di semi di arachidi in una pentola alta e dai bordi stretti e, quando sarà ben caldo, mettete a friggere i triangoli di polenta per 5 minuti.

    Scolate i nachos fatti in casa su carta assorbente e aspettate che raffreddino totalmente.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Consiglio per la frittura di utilizzare sempre olio di semi di arachidi perché mantiene meglio il punto di fumo e i vostri fritti saranno più asciutti e croccanti.

    Friggete sempre in abbondante olio in questo modo i vostri cibi ne assorbiranno meno.

  5. Questa ricetta non si può fare al forno altrimenti non saranno croccanti come se li farete fritti.

    Ricordate di fare sempre uno spessore molto sottile dei nachos fatti in casa così cuoceranno più rapidamente e saranno più croccanti.

    Se vi è piaciuta la ricetta dei nachos fatti in casa forse potrebbero interessarvi anche le PATATINE COME IN BUSTA o anche le CHIPS DI PANISSA oppure le PASTELLE PER FRITTI.

Conservazione

I nachos fatti in casa si conservano per 10 giorni in un sacchetto.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.