Crea sito

TORTA NEL FRULLATORE

Torta nel frullatore ci avevate mai pensato? No? Beh, non dovremmo inorridire poi così tanto, se ci pensate bene ci sono una marea di dolci preparati nei robot da cucina e questa non è molto diversa. La particolarità di questa torta nel frullatore è che davvero si sporca solo il frullatore per prepararla poi infilerete tutto direttamente nella teglia e infornerete. Come mai ho preparato questa torta? Ero a casa e come ormai avete capito ormai a casa cucino pochissimo quindi ho pensato a come poter sporcare il meno possibile, metterci poco tempo ma nello stesso tempo avere una torta per la colazione del mattino e stavo quasi andando fuori direttamente a comprarla quando ho pensato di provare a fare una torta direttamente nel frullatore. Io ho usato il mixer ma potete usare anche quello con il classico bicchiere di vetro e verrà benissimo lo stesso. L’unico accorgimento e suggerimento che voglio darvi è di mettere prima i liquidi e le uova e poi solo successivamente la farina altrimenti non verrà bene e gli ingredienti non si amalgameranno completamente, fidatevi, ci ho già provato! In ogni caso questa torta nel frullatore mi ha davvero aiutata tantissimo e poi era davvero buonissima, la volete provare anche voi? Iniziamo subito a vedere cosa ci servirà per preparare la torta nel frullatore. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4/6 persone

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 200 gYogurt
  • 180 gZucchero
  • 150 mlOlio di semi
  • 3Uova
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. Mettete il bicchiere del frullatore o del mixer sulla bilancia e unite lo zucchero e poi le uova intere.

  2. Ora posizionate il frullatore e azionatelo per 3/4 minuti circa in modo che si montino leggermente le uova.

  3. Rimettete il bicchiere del frullatore sulla bilancia e pesate lo yogurt direttamente dentro.

    Unite anche l’olio di semi.

  4. Azionate il frullatore per due o tre minuti poi a poco a poco iniziate ad unire la farina a mano a mano che si amalgamerà al resto degli ingredienti.

  5. Unite infine anche il lievito in polvere per dolci e finite di frullare bene la torta.

  6. Una volta che l’impasto per la torta nel frullatore sarà completamente amalgamato versatelo in una teglia con cerniera imburrato e infarinato oppure oleato oppure con carta forno o anche con lo STACCANTE PER TORTIERE.

  7. Cuocete la torta nel frullatore in forno preriscaldato ventilato a 160° per 45/50 minuti circa fino a che sarà ben cotta anche all’interno e, facendo la prova stecchino, quest’ultimo uscirà pulito.

  8. Sfornate la torta nel frullatore e lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia.

    Una volta che la torta nel frullatore sarà completamente raffreddata potete spolverizzarla con zucchero a velo.

  9. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire l’olio di semi con burro l’importante è che sia morbido a temperatura ambiente, potete trovare la dose giusta leggendo QUI.

  10. Se volete potete aggiungere scorza grattugiata di un limone o di un’arancia oppure essenza di vaniglia.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse allora potrebbero interessarvi anche la TORTA FRULLATA AL CIOCCOLATO oppure i PANCAKE IN BOTTIGLIA o anche la TORTA ALLA VANIGLIA oppure la TORTA ALLO YOGURT.

La torta nel frullatore si conserva morbida per due o tre giorni coperta da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.