Crea sito

TORTA CAPRESE

Torta caprese un classico della pasticceria italiana, una torta umida e strapienissima di cioccolato fondente che gli amanti del cioccolato non possono davvero perdere. Come ormai sapete io non amo particolarmente il cioccolato fondente, anzi, sono più per il cioccolato bianco e quello gianduia ma questa torta ho voluto prepararla per Simo che invece lo adora. Quando l’ho preparata e ho aperto il forno la casa si è subito riempita di un profumo pazzesco, tanto buono che non sono nemmeno riuscita a resistere il tempo per farla raffreddare che ho dovuto immediatamente tagliarla (cosa da non fare assolutamente mai) e assaggiarne un pezzettino. Vi assicuro che anche io che non impazzisco per il cioccolato fondente sono rimasta davvero strabiliata dalla bontà di questa torta e soprattutto dalla consistenza perfetta che ha. E se volete provate anche la versione al CIOCCOLATO BIANCO .Quando Simo alla sera l’ha assaggiata ovviamente ha confermato mangiandone tre fette ma con lui era più facile, è con me che questa torta si è davvero superata. Quindi che voi adoriate il cioccolato fondente o lo detestiate provate comunque a preparare la torta caprese perchè vi stupirà per la sua bontà. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA CAPRESE
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: una teglia da 22 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Cioccolato fondente
  • 200 g Zucchero
  • 200 g Mandorle pelate
  • 200 g Burro
  • 4 Uova

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola il burro ammorbidito a temperatura ambiente insieme allo zucchero e montateli con le fruste elettriche fino a che otterrete una crema omogenea.

    Dividete i tuorli dagli albumi.

    Montate gli albumi a neve fermissima e teneteli da parte (leggete COME MONTARE GLI ALBUMI).

  2. Unite i tuorli alla crema di burro e fateli assorbire completamente.

    Frullate le mandorle in modo da ottenere farina.

    Unite la farina di mandorle alla crema di burro, zucchero e tuorli e mescolate.

    Fate sciogliere il cioccolato a bagno maria o nel microonde (leggete COME SCIOGLIERE IL CIOCCOLATO) e unitelo al resto degli ingredienti mescolando con un cucchiaio.

    Unite per ultimi anche gli albumi montati a neve con movimenti delicati e dal basso verso l’alto in modo da non smontare eccessivamente il composto per la torta caprese.

    Quando tutto l’impasto per la torta caprese sarà omogeneo versatelo in una teglia imburrata e infarinata oppure con carta forno o con lo STACCANTE PER TORTIERE e livellate la superficie.

    Cuocete la torta caprese in forno preriscaldato ventilato a 180° per 45 minuti circa fino a che la torta risulterà cotta anche all’interno ma ancora umida.

    Sfornate la torta caprese e lasciatela raffreddare completamente poi spolverizzatela con zucchero a velo.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Nella torta non servono lievito né farina.

    Potete sostituire le mandorle con farina di mandorle.

    Se sostituirete il cioccolato fondente con quello al latte o bianco mettete solo 180 grammi di zucchero e non 200.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche LA TORTA AL CIOCCOLATO CLASSICA oppure la TORTA MATTA AL CIOCCOLATO oppure i MUFFIN AL CIOCCOLATO SENZA BURRO.

Conservazione

La torta caprese al cioccolato si conserva per due o tre giorni coperta da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.