Crea sito

SPIEDINI DI PESCE

Spiedini di pesce un secondo piatto perfetto per l’estate, sono facili, sono velocissimi da preparare, potete personalizzarli come volete scegliendo voi il tipo di pesce da utilizzare e piacciono sempre a tutti oltre che ovviamente essere perfetti anche per la dieta che in questo periodo non è per niente da sottovalutare. Ultimamente non so come mai ma tendiamo sempre a mangiare troppo pesante, forse per il fatto che il caldo non è ancora scoppiato ma l’idea di piatti freschi e leggeri fino ad oggi non ci era ancora venuta ma negli ultimi due giorni invece…mamma mia è venuto caldo tutto a un tratto e immediatamente il nostro pensiero è andato all’estate e ai piatti velocissimi e freschi da preparare quindi perchè non dei perfetti spiedini di pesce. Ovviamente potreste anche farli sul barbecue se lo avete ma anche sulla piastra o in padella come abbiamo fatto noi sono venuti perfetti. Noi abbiamo accompagnato i nostri spiedini di pesce alla SALSA ALLO YOGURT perfetta come abbinamento e ideale anche perchè velocissima da preparare e senza cottura. A voi piacciono i piatti estivi? Volete provare anche voi a preparare insieme a me gli spiedini di pesce? Iniziamo subito a vedere come prepararli! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SPIEDINI DI PESCE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gmerluzzo
  • 200 gsalmone
  • 200 gseppie
  • 200 gtotani
  • 200 gpesce spada
  • 8pomodorini
  • 1zucchina
  • 1peperone giallo
  • 1 spicchioaglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Pulite il pesce o fatevelo pulire dal pescivendolo togliendo il più possibile anche la pelle.

    Tagliate ogni pezzo di pesce in 4 cubotti.

    Lavate e pulite il peperone e la zucchina e tagliateli a cubetti.

  2. Prendete un bastoncino da spiedini e iniziate a mettere un cubotto di merluzzo, un pezzo di zucchina, un pezzo di totano, uno di pesce spada, un pezzo di peperone, uno di seppia e così vi intervallando il pesce alle verdure e mettete agli estremi dello spiedino un pomodorino ciliegia che termini lo spiedino.

    In una ciotolina fate un’emulsione di olio, prezzemolo tritato, l’aglio tritato finemente sale e pepe e sbattete bene con una forchetta.

  3. Spennellate ogni spiedino con questa emulsione e lasciate marinare gli spiedini di pesce per 1 ora circa se possibile.

    Fate scaldare una padella antiaderente o una piastra caldissima e mettete a cuocere gli spiedini di pesce.

  4. Fate cuocere da tutti i lati a fiamma alta poi abbassate leggermente il fuoco e fate cuocere per 10 minuti girando ogni tanto e continuando a spennellare con l’emulsione di olio.

    Togliete gli spiedini di pesce dalla piastra quando saranno cotti e spennellateli con l’emulsione che vi è avanzata.

  5. Ovviamente potete scegliere il tipo di pesce che preferite anche diverso dai miei.

    Se volete potete anche cuocerli in forno a 200° per 20 minuti.

    Se non volete rischiare che la zucchina rimanga leggermente cruda potete sbollentarla leggermente prima di infilzarla nello stecco.

  6. Non fate cuocere troppo gli spiedini di pesce leggeri altrimenti rischierete che il pesce rimanga stopposo e duro.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche gli SPIEDINI DI MARE o anche il TONNO ALL’ARRABBIATA.

Conservazione

Gli spiedini di pesce si conservano in frigo per un giorno.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.