Crea sito

SEMIFREDDO DELLA NONNA

Semifreddo della nonna un dolce facilissimo, buonissimo e velocissimo da preparare. Come sapete e ormai avete capito io ho un particolare amore per la TORTA DELLA NONNA ma ovviamente d’estate è più difficile che io la prepari un po’ perchè non ho nessuna voglia di accendere il forno e poi anche perchè solitamente con l’arrivo della stagione calda preferisco preparare dolci freschi e al cucchiaio. Non a caso ultimamente ho preparato anche la TORTA GELATO DELLA NONNA che è stata davvero un gran successo allora su quella scia ho deciso di provare a preparare anche un semifreddo della nonna, ancora più veloce e fresco e che è andato a ruba facendo contenti davvero tutti. Volete anche voi provare a preparare insieme a me il semifreddo della nonna? Andiamo subito a vedere tutti gli ingredienti per prepararlo! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

SEMIFREDDO DELLA NONNA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6/8 persone

Ingredienti

  • 450 mllatte
  • 50 gfarina 00
  • 140 gzucchero
  • 4tuorli
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 150 gmascarpone
  • 5biscotti
  • 50 gpinoli
  • 8 ggelatina in fogli

Strumenti

  • Stampo da Plumcake 22-24cm

Preparazione

  1. Mettete ad ammollare la colla di pesce in ACQUA FREDDA. (Potete leggere come utilizzare la colla di pesce nel mio articolo QUI)

    Iniziate preparando la crema pasticcera.

    Mettete in una ciotola i tuorli e lo zucchero e sbattete con le fruste elettriche per qualche minuto fino a che diventeranno spumose e biancastre.

  2. Unite la farina 00 e continuate a sbattere con le fruste elettriche ancora per un minuto circa.

    Unite a poco a poco tutto il latte a temperatura ambiente e mescolate.

    Trasferite il composto in un pentolino e mettete sul fuoco.

  3. Fate cuocere la crema pasticcera per 10 minuti circa mescolando continuamente in modo che non si formino grumi fino a che la crema inizierà ad addensarsi.

    Spegnete il fuoco, trasferite la crema pasticcera in una ciotola, unite la gelatina in fogli ben ammollata e strizzata e mescolate in modo che si sciolga con il calore della crema.

    Coprite con pellicola trasparente e lasciate raffreddare.

  4. Una volta che la crema pasticcera sarà raffreddata mettela in una ciotola insieme al mascarpone e mescolate.

    Montate la panna a neve ferma (potete leggere COME MONTARE LA PANNA SENZA ERRORI)

    Unite la panna montata al resto degli ingredienti nella ciotola con movimenti delicati e dal basso verso l’alto in modo da non smontarli eccessivamente.

  5. Rivestite uno stampo da plumcake con pellicola trasparente e mettete tutto il composto per il semifreddo della nonna all’interno.

    Livellate la superficie del semifreddo della nonna e mettetelo in frigo a rassodare per circa 3 ore oppure in freezer per 45 minuti.

    Una volta che il semifreddo della nonna sarà completamente rassodato sformatelo direttamente su un piatto da portata e togliete la pellicola trasparente.

    Decorate il semifreddo della nonna con biscotti sbriciolati grossolanamente e pinoli.

  6. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete preparare voi i biscotti per decorare il semifreddo della nonna potete leggere la mia PASTA FROLLA PER BISCOTTI.

    Potete anche tostare leggermente i pinoli in padella se li volete più croccanti.

    Potete aggiungere i pinoli anche all’interno del semifreddo della nonna oltre che solo come decorazione.

  7. Se volete potete aggiungere i semi interni di un baccello di vaniglia alla crema pasticcera.

    Se vi è piaciuta la ricetta del semifreddo della nonna forse potrebbero interessarvi anche la TORTA DELLA NONNA CLASSICA o anche la TORTA DEL NONNO oppure la TORTA DELLA NONNA GELATO o anche la MILLEFOGLIE DELLA NONNA.

Conservazione

Il semifreddo della nonna si conserva in frigo per 3 giorni e in freezer per 10 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.