Crea sito

ROSE DI SFOGLIA E MELE

Le rose di sfoglia e mele sono bellissime ma soprattutto buonissime e una merenda perfetta per Bb all’uscita dall’asilo. Lei non ama molto la frutta purtroppo ma così riesco a farle mangiare le mele e io divertirmi a cucinare e poi anche per una cena romantica non sono niente male…magari accompagnate da una buona CREMA BAVARESE…e poi non hanno molte calorie…insomma cosa aspettate a prepararle???
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

ROSE DI SFOGLIA E MELE

ROSE DI SFOGLIA E MELE

Categoria: dolci e pasticceria

Ingredienti:
1 confezione di pasta sfoglia
1 mela
marmellata di albicocche
zucchero di canna (facoltativo)

Procedimento per fare le rose di sfoglia e mele:

Lavate bene la mela e tagliatela a metà lasciando la buccia. Togliete il torsolo con un coltello o un cucchiaino e tagliatela a fettine. Mettete un pentolino di acqua sul fuoco e scioglietevi dentro qualche cucchiaio di marmellata di albicocche. Quando l’acqua bollirà mettete le fettine di mela un paio di minuti poi scolatele e asciugatele. Stendete la pasta sfoglia e tagliatela a strisce di 4 dita circa. Spennellate le strisce con la marmellata e mettete le fettine di mela sovrapponendole una all’altra sulla metà alta della striscia di sfoglia. La parte delle mele con la buccia deve rimanere in alto. Quando avrete disposto tutte le fettine della mela copritele con la parte bassa della sfoglia e poi arrotolate per lungo la striscia con all’interno le mele lasciandone fuori metà. Quando avrete arrotolato la rosellina premete bene la sfoglia richiudendola. Mescolate un cucchiaio di marmellata con un po’ di acqua e spennellate la superficie delle rose facendo attenzione a non rovinarla. Se volete spolverizzate con zucchero di canna e mettete in forno a 180° per 25 minuti o comunque fino a che la sfoglia non sarà completamente cotta.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Consigli: invece che mettere lo zucchero di canna potete non mettere nulla e, una volta fredde, spolverizzarle con zucchero a velo.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.