Crea sito

POMODORI A SCACCHIERA

Pomodori a scacchiera un contorno facile da preparare, gustoso e veloce, con pochissimi ingredienti e perfetto per tutti, anche i vegani perchè non contiene nulla di derivazione animale. Come vi ricorderete sicuramente negli anni ho già preparato sia le MELANZANE A SCACCHIERA che le ZUCCHINE A SCACCHIERA e vi erano piaciuti talmente tanto tutte e due che ho pensato di provare a fare la stessa ricetta anche con i pomodori. Io non amo i pomodori o meglio, sono intollerante e non posso mangiarli o mi viene un gran mal di pancia ma Simone li adora e io li compro spesso così almeno mangia un po’ di verdure anche lui. Oggi ho pensato di rendere i miei pomodori ancora più gustosi provando a prepararli con la scacchiera sopra ma mi raccomando, non fate i tagli troppo profondi altrimenti in cottura i pomodori si rovineranno e si apriranno troppo. Allora pronti a preparare insieme a me i pomodori a scacchiera? Iniziamo subito! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

POMODORI A SCACCHIERA
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 2pomodori grandi
  • 1 spicchioaglio
  • prezzemolo
  • 4 cucchiaipangrattato
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Sbucciate l’aglio e tritatelo.

    Mettete in una ciotola l’aglio tritato insieme al pangrattato, l’olio extravergine di oliva, il prezzemolo tritato, sale e pepe e mischiate bene con le mani.

    Lavate i pomodori, togliete il picciolo e tagliateli a metà nel senso orizzontale.

    Prendete i pomodori e incidete leggermente sulla superficie con la punta di un coltello in modo da formare una scacchiera ma senza andare troppo in profondità altrimenti i pomodori in cottura si apriranno.

    Mettete tutto il trito che avete preparato sopra ai pomodori cercando di farlo andare anche nei tagli e mettetelo anche sopra.

    Cuocete i pomodori a scacchiera in forno preriscaldato ventilato a 180° per 15 minuti circa fino a che saranno cotti e dorati in superficie.

    Sfornate i pomodori a scacchiera e serviteli sia caldi che freddi che tiepidi.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete aggiungere anche parmigiano grattugiato.

    Potete inserire fettine di aglio nei tagli dei pomodori.

    Potete non mettere il pepe.

    Se volete potete aggiungere origano secco.

    Se vi è piaciuta la ricetta per i pomodori a scacchiera forse potrebbero interessarvi anche le MELANZANE A SCACCHIERA o anche i POMODORI IN PADELLA oppure i POMODORINI CONFIT.

Conservazione

I pomodori a scacchiera si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.