PESCHE E AMARETTI

Pesche e amaretti un dolce facile, veloce e buonissimo, una ricetta che ho mangiato sabato scorso quando ero a cena con mamma e papà, vi ricordate che ve lo avevo detto? Alla fine è davvero un dolce facilissimo da preparare e se lo mangerete con una pallina di gelato vi assicuro che è troppo buono. Quest’inverno avevo fatto le mele gratinate e diciamo che il concetto è un po’ lo stesso delle pesche con amaretti ma queste sono molto più estive. A voi piacciono le pesche? Ah volevo dirvi, potete usare anche pesche normali ma io ho preferito usare le pesche noce perché secondo me si sfaldano molto meno e sono molto più buone. Ovviamente potete non mettere il liquore se volete darle anche ai bimbi anche se devo essere onesta, il sapore dell’amaretto non so se ai bimbi piacerà molto. Allora andate a comprare le pesche?
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PESCHE E AMARETTI
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 6 Pesche noci
  • 80 g Zucchero di canna
  • 50 g Amaretti
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • 50 ml Amaretto (liquore)

Preparazione

  1. Lavate bene le pesche noci, togliete il nocciolo e tagliatele a cubetti più o meno della stessa dimensione.

    Mettete le pesche noci a cubetti direttamente nella teglia insieme al pangrattato, al liquore e allo zucchero di canna e mescolate.

  2. Sbriciolate grossolanamente con le mani gli amaretti e metteteli sopra alle pesche noci nella teglia.

    Cuocete pesche e amaretti in forno preriscaldato ventilato a 180° per 30 minuti circa girandole a metà cottura.

    Servite pesche e amaretti calde, tiepide o fredde insieme a una pallina di gelato alla crema.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete non mettere il liquore all’amaretto.

    Potete non mettere il pangrattato ma aiuterà ad asciugare un po’ il liquido rilasciato dalle pesche in cottura.

    Girate ogni tanto pesche e amaretti in cottura altrimenti gli amaretti potrebbero bruciarsi.

    Potete fare pesche e amaretti anche in padella.

    Se vi è piaciuta questa ricetta guardate le MELE GRATINATE AL FORNO oppure MELE E AMARETTI o anche la TORTA PESCa E AMARETTI.

Conservazione

Pesche e amaretti si conservano per due giorni in frigo. Meglio non congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.