Crea sito

NEW YORK CHEESECAKE

New York Cheesecake ovvero la mamma di tutte le cheesecake, una ricetta facile da realizzare, non troppo dolce, con tanta frutta, buonissima e soprattutto super scenografica. Eppure quando penso a una cheesecake penso sempre ad una torta fredda, senza cottura, con il formaggio spalmabile nell’impasto e una base fatta con quei biscotti leggermente salati, li avete presente? E invece sì, il formaggio e i biscotti ci sono ma a dire il vero questa torta è parzialmente cotta…ammettetelo, è crollata anche voi la convinzione che cheesecake fosse sinonimo di torta senza cottura vero? Comunque, la mia amica Marina è in assoluto quella che la prepara più buona di tutti, sono mesi che le chiedo la ricetta, anzi forse anni e ogni volta mi dimentico di scriverla da qualche parte…questa volta addirittura mi sono dimenticata di chiedergliela ma per fortuna si è ricordata lei….quindi ora non avete davvero più scuse, correte a comprare tutti gli ingredienti e iniziate a preparare la New York Cheesecake.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

NEW YORK CHEESECAKE
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: teglia da 22 cm
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la base:

  • 300 g Biscotti Digestive
  • 150 g Burro

Per la farcitura:

  • 500 g Formaggio fresco spalmabile
  • 150 g Panna fresca liquida
  • 70 g Zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia

Per la decorazione:

  • 100 ml Panna fresca liquida
  • 1 Succo di limone
  • Frutti di bosco

Preparazione

  1. PREPARATE LA BASE:

    Mettete i biscotti nel mixer e sbriciolateli completamente.

    Fate sciogliere il burro e unitelo alla farina di biscotti tritati e mescolate bene il composto.

    Foderate una tortiera con cerniera con carta forno o spalmatela di burro e mettete intorno e sulla base la carta forno.

    Versate il composto sbricioloso di biscotti sulla base e sulle pareti della tortiera e compattatelo bene con le mani.

    Mettete la base per la New York cheesecake in frigo mentre pensate alla farcitura.

  2. PREPARATE IL RIPIENO:

    Mettete in una ciotola l’uovo intero e lo zucchero e sbattete con le fruste elettriche per qualche minuto.

    Unite l’interno un cucchiaino di essenza di vaniglia, e il formaggio cremoso.

    Mescolate e amalgamate bene tutto il composto.

    Montate la panna a neve fermissima (leggete i miei consigli COME MONTARE LA PANNA) e unitela al resto della crema per la farcitura.

  3. COMPONETE LA TORTA:

    Versate la crema per la farcitura sopra alla base di biscotti raffreddata e livellate bene la superficie.

    Cuocete la New York Cheesecake in forno preriscaldato statico a 180° per 1 ora circa.

    Spegnete il forno, aprite lo sportello e fate raffreddare completamente la torta prima di sfornarla.

  4. PER LA DECORAZIONE:

    Dovreste usare la panna acida ma visto che è difficile da trovare…

    Mettete la panna in una ciotola e unite il succo di limone.

    Mescolate bene  e versatelo sulla superficie della torta.

    Mettete in frigo per 1 ora circa a raffreddare.

    Trascorso il tempo di riposo in frigo decorate la New York Cheesecake con frutti di bosco.

  5. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la CHEESECAKE ALLO YOGURT oppure anche la CHEESECAKE AL CAPPUCCINO oppure la CROSTATA DI CILIEGIE.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Invece che mettere i biscotti nel mixer potete metterli in un sacchetto da congelo e batterli con il matterello.

    Potete usare anche altri tipi di biscotti, vanno benissimo quelli che avete in casa per la colazione.

    Potete usare ricotta al posto del formaggio spalmabile.

    Potete decorare la torta anche con fragole fresche.

    Invece che mettere la base di biscotti in frigo potete metterla in freezer per 10 minuti.

    Se vedete che a 180° la torta inizierà a colorire troppo potete abbassare la temperatura a 150° e prolungare la cottura per 20 minuti in più.

Conservazione

La New York Cheesecake si conserva in frigo per 4 o 5 giorni. Potete congelarla e farla scongelare a temperatura ambiente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “NEW YORK CHEESECAKE”

  1. Ciao
    Vorrei chiederti un consiglio. Se non ho le digestive a portata di mano secondo te posso utilizzare la base della tua CROSTATA RICOTTA E MARMELLATA per fare questa New York cheese cake?
    Grazie
    Silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.