Crea sito

LASAGNE AI CARCIOFI

Lasagne ai carciofi un classico per le domeniche in famiglia ma senza pomodoro. Non so se sapete che io sono intollerante al pomodoro, per questo motivo ne vedete poco nel mio blog soprattutto per le lasagne. Quando preparo le lasagne cerco sempre una ricetta che non preveda il pomodoro in modo da non dover fare 200 teglie diverse e poter mangiare tutti la stessa ricetta così come ho fatto per le lasagne ai carciofi questa volta. I carciofi a seconda dei periodi hanno prezzi molto differenti, ovviamente ciò non toglie che se volete potete usare quelli congelati ma se volete farle con i carciofi freschi dovrete aspettare il periodo giusto altrimenti dovrete fare una rapina in banca per comprarli. Proprio un paio di giorni fa ho trovato una mega offerta, 12 carciofi a 3 euro! Sembra incredibile vero? E invece era tutto vero, ovviamente non me la sono fatta scappare e li ho comprati immediatamente per poi rimuginare per due giorni su quale ricetta fare. Oggi ho preso la decisione, con i miei carciofi farò le lasagne ed eccomi qui a spiegarvi la mia ricetta. Come al solito io utilizzo le lasagne da non precuocere, sia le secche che le fresche, scegliete voi quella che preferite, io nel caso vi metterò tutte e due le versioni. E a voi piacciono le lasagne ai carciofi? Volete provare la mia ricetta perchè anche voi avete trovato stamattina i carciofi in offerta? Iniziamo subito a vedere cosa ci servirà per preparare le lasagne ai carciofi. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 12Carciofi
  • 250 gLasagne (fresche oppure 150 secche)
  • 100 gParmigiano Reggiano DOP
  • 1 spicchioAglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

per la besciamella:

  • 650 mlLatte
  • 50 gBurro
  • 50 gFarina 00
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • Sale

Preparazione

  1. Iniziate preparando la besciamella:

  2. Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere poi unite la farina e fate tostare per qualche minuto fino a che inizierà a colorire.

  3. Unite il latte a temperatura ambiente e mescolate velocemente e con una frusta a mano in modo che non si creino grumi.

  4. Fate cuocere la besciamella per circa 5 minuti a fuoco lento fino a che inizierà ad addensarsi.

  5. Aggiungete un pizzico di sale e continuate la cottura ancora qualche minuto.

  6. Una volta che la besciamella sarà pronta toglietela dal fuoco e unite il parmigiano grattugiato mescolando bene in modo che si amalgami perfettamente.

  7. Tenete la besciamella da parte mentre preparate i carciofi.

  8. Pulite e lavate i carciofi togliendo le foglie esterne più dure.

    Tagliate i carciofi in 4 parti e togliete le punte e la barbetta interna.

  9. Tagliate i carciofi a pezzi.

    Mettete in una padella ampia tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare insieme all’aglio tagliato a metà e privato dell’anima centrale.

  10. Fate insaporire per qualche minuto poi unite i carciofi e fate cuocere per qualche minuto a fuoco alto.

  11. Abbassate il fuoco, salate leggermente e lasciate cuocere i carciofi a fuoco basso per 15 minuti.

  12. Quando anche i carciofi saranno cotti potete tagliarli a pezzetti più piccoli e procedere ad assemblare le lasagne ai carciofi.

  13. Se userete LASAGNE FRESCHE DA CUOCERE dovrete sbollentare le lasagne in acqua bollente leggeremente salata, scolarle su un canovaccio asciutto e procedere ad assemblarle.

  14. Se userete LASAGNE FRESCHE DA NON PRECUOCERE potrete usare direttamente le lasagne fresche senza altri accorgimenti.

  15. Se userete LASAGNE SECCHE DA NON PRECUOCERE potrete iniziare ad assemblarle subito ma la besciamella che andrete ad utilizzare dovrà essere molto più liquida altrimenti non cuoceranno bene quindi aggiungete ancora 150 ml di latte alla dose che vi ho dato io.

  16. Mettete due cucchiai di besciamella sulla base di una pirofila da forno e distribuiteli bene.

  17. Mettete un primo strato di lasagne e mettete sopra i carciofi spadellati.

  18. Fate uno strato di besciamella e cospargete con parmigiano grattugiato poi mettete un altro strato di lasagne.

    Continuate ad assemblare lasagne, carciofi, besciamella e parmigiano fino a che avrete esaurito tutti gli ingredienti.

  19. Terminate con uno strato abbondante di besciamella e parmigiano grattugiato.

    Infornate le lasagne ai carciofi per 35 minuti in forno preriscaldato ventilato a 180/200°.

  20. Togliete le lasagne ai carciofi dal forno quando si sarà creata una crosticina dorata in superficie.

  21. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete usare anche carciofi congelati cuocendoli in padella direttamente da congelati.

    Non esagerate con il sale mentre abbondate di parmigiano grattugiato.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le LASAGNE AI FUNGHI oppure le LASAGNE ALLE ZUCCHINE o la PASTA AL FORNO CON I CARCIOFI.

Conservazione

Le lasagne ai carciofi si conservano in frigo per due giorni oppure potete congelarle sia da cotte che da crude.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.