Crea sito

INVOLTINI DI CARNE AI FUNGHI

Involtini di carne ai funghi una ricetta che ho preparato in diretta (QUI) sulla pagina facebook. Ormai è consuetudine per me, e anche per voi, essere in diretta al lunedi mattina alle 11 per preparare insieme qualche piatto, chiacchierare e divertirci insieme. In questo caso ho deciso di preparare degli involtini di carne simili a come me li faceva mia zia Carla ma leggermente modificati negli ingredienti. L’idea iniziale era di metterli in cottura con una bella spadellata di funghi freschi ma purtroppo la mia fruttivendola di fiducia in questi giorni è in ferie e non sono riuscita al supermercato a trovare dei funghi freschi belli e che avessero un costo decente allora li ho comprati congelati ma sono buonissimi lo stesso vi assicuro e se invece voi sarete più fortunati di me e li troverete freschi (magari andrete a raccoglierli voi) anche meglio. Allora dai, iniziamo subito a preparare gli involtini di carne ai funghi.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

INVOLTINI DI CARNE AI FUNGHI
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Prendete le fettine di vitello e battetele con il batticarne (o un barattolo) in modo da renderle sottili e adagiatele su un tagliere.

    Adagiate su ogni fetta di carne una fetta di speck tagliato sottile e una fettina di edamer anch’esso tagliato sottile.

    Mettete una o due foglioline di salvia spezzettata e un pochino di sale.

    Arrotolate gli involtini di carne e chiudeteli con uno stuzzicadenti.

  2. Pulite i funghi con un coltellino e senza passarli sotto all’acqua.

    Mettete in una padella due o tre cucchiai di olio aromatizzato all’aglio e fateli scaldare poi mettete a cuocere i funghi, salate leggermente e cuoceteli per circa 10/15 minuti fino a che saranno morbidi.

    Togliete i funghi dalla padella e teneteli da parte.

    Nella stessa padella mettete altri due cucchiai di olio aromatizzato all’aglio e fateli scaldare poi mettete a cuocere gli involtini di carne rosolandoli bene da tutti i lati.

    Sfumate gli involtini con vino bianco e lasciatelo evaporare.

    Unite i funghi cotti e continuate la cottura degli involtini ancora per 5 minuti.

    Servite gli involtini di carne ai funghi caldi.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere una spolverata di prezzemolo tritato a fine cottura.

    Se utilizzerete funghi congelati cuoceteli come quelli freschi e spegnete il fuoco quando il liquido di cottura si sarà completamente asciugato.

    Se non avete l’olio all’aglio potete usare olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio.

    Potete utilizzare anche carne di manzo invece che vitello ma rischierete che rimangano un po’ più duri.

    Potete sostituire lo speck con prosciutto cotto e la carne di vitello con petto di pollo ma fatelo molto sottile.

    Se vi è piaciuta questa ricetta allora forse potrebbero interessarvi anche gli INVOLTINI DI CARNE PROSCIUTTO E FORMAGGIO oppure gli INVOLTINI DI MELANZANE o anche la CARNE ALLA MEDITERRANEA.

Conservazione

Gli involtini di carne ai funghi sono buoni appena fatti ma si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.