Crea sito

INSALATA DI RISO MARE

Insalata di riso di mare un primo piatto facile e gustoso, perfetto per la stagione calda e perfetto da portare in gita o in ufficio. E’ buonissimo ed è uno di quei piatti che Simo adora e che io preparo sempre a quintali, un po’ anche perché aggiungi di qua, aggiungi di là alla fine esagero sempre esattamente come in tutte le insalate di riso. Succede anche a voi vero? Alla fine ci mangiamo davvero per una settimana sempre che io non inviti qualcuno a cena e allora cerchi di smaltirla un po’. Comunque in questo caso cercherò di darvi le dosi giuste… se ci riesco ma poi diciamolo, è talmente buona che anche se ci mangerete per un mese sarete contenti no? Ora scappo che devo andare dal dentista…aiuto!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

INSALATA DI RISO DI MARE
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Mettete le vongole in acqua e sale e fatele spurgare per 1 ora poi cambiate l’acqua e fatele spurgare ancora in modo che si elimini tutta la sabbia.

    Mettete le vongole e le cozze in una padella a fuoco alto e con il coperchio fino a che non si apriranno (quelle che non si apriranno buttatele via).

    Pulitele e togliete i gusci, se volete tenendone da parte qualcuno per la decorazione del piatto.

  2. Mettete il polpo in acqua fredda leggermente salata e fatelo cuocere per circa 20 minuti dal bollore fino a quando sarà cotto e morbido, scolatelo e tagliatelo a pezzetti.

    Pulite bene la seppia e cuocetela in padella con olio e aglio per qualche minuto poi unite le cozze e le vongole pulite, i pomodorini tagliati a metà, i piselli sbollentati, il polpo e i gamberetti.

    Fate saltare e insaporire tutto per qualche minuto e salate leggermente.

    Fate bollire abbondante acqua salata e cuocete il riso per 10 minuti circa.

    Quando il riso sarà cotto scolatelo e passatelo sotto l’acqua corrente fredda del rubinetto per raffreddarlo e fermare la cottura.

    Asciugate il riso con uno strofinaccio pulito e unitelo al resto degli ingredienti ormai raffreddati.

    Condite con olio aromatizzato al basilico e tenete in frigo per 30 minuti prima di consumarlo se volete con una spolverata di prezzemolo tritato.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete che il riso rimanga ben sgranato sciacquatelo sotto all’acqua due o tre volte prima di cuocerlo in modo da eliminare tutto l’amido.

    Potete anche utilizzare vongole e cozze già pulite e congelate e farete ancora prima a preparare l’insalata di riso di mare.

    Potete non mettere i pomodorini.

    Potete non mettere i piselli, a molti non piacciono.

    Potete condire anche solo con olio extravergine di oliva.


    Se vi è piaciuta questa ricetta forse vi potrebbero interessare anche la ricetta dell’INSALATA DI RISO DI VERDURE o l’INSALATA DI RISO TONNO E ZUCCHINE o anche tutti i miei PRIMI FREDDI ESTIVI.

Conservazione

L’insalata di riso di mare si conserva in frigo per due giorni. Non congelatela.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.