Crea sito

GELATO ALLA STRACCIATELLA

Gelato alla stracciatella uno dei gusti preferiti da Bb e il gusto preferito dalla sua amica Alice. Qualche giorno fa ho portato al mare tre o quattro bimbe tutte insieme e quando siamo venute via dal mare ci siamo fermate in gelateria. Sapete che su 4 bimbe 3 hanno preso il gelato alla stracciatella? Ovviamente tranne Bb che lo prende sempre al cioccolato. Ho pensato che sarebbe stato carino per la prossima volta preparare io il gelato alla stracciatella per tutte e così mi sono messa all’opera e ho preparato prima il GELATO ALLA PANNA e poi ho aggiunto le gocce di cioccolato (a dire il vero io avevo i riccioli ma poco cambia). Ormai l’estate sta finendo e se anche voi adorate il gelato alla stracciatella dovete per forza provare a prepararlo prima che finisca la stagione dei gelati. Perché, secondo voi la stagione dei gelati finisce davvero? Mah, non ci giurerei…io lo mangerei tutto l’anno. Comunque, bando alle ciancie, andiamo subito a vedere gli ingredienti che ci serviranno per preparare il gelato alla stracciatella. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    2 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 ml Latte intero
  • 75 g Gocce di cioccolato
  • 150 ml Panna fresca liquida
  • 100 g Zucchero

Preparazione

  1. Mettete in un pentolino il latte intero e la panna fresca liquida.

    Aggiungete lo zucchero e mescolate con un cucchiaio.

    Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e mescolate per 2 minuti in modo che latte e panna si scaldino e lo zucchero si sciolga.

    Spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare completamente.

    Quando il composto sarà totalmente freddo unite le gocce di cioccolato.

    CON LA GELATIERA

    Mettete il composto nella gelatiera e azionatela per circa mezz’ora fino a che il gelato sarà pronto.

    Togliete il gelato dalla gelatiera e mettetelo in un recipiente in freezer per 1 ora circa.

    Tirate fuori il gelato alla stracciatella almeno 20 minuti prima dal freezer prima di servirlo.

    SENZA GELATIERA

    Se non avete la gelatiera mettete il composto SENZA LE GOCCE DI CIOCCOLATO in un recipiente basso e in freezer per 3 ore circa mescolando ogni 30 minuti in modo che non si creino i cristalli di ghiaccio.

    Unite le gocce di cioccolato e girate con un cucchiaio poi mettete in freezer nuovamente per altri 30 minuti.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare anche la panna vegetale.

    Per il processo senza gelatiera non aggiungete subito le gocce di cioccolato altrimenti rimarranno tutte sul fondo, aggiungetele quando il gelato avrà già preso consistenza.

    Se volete potete unire al composto per il gelato anche una bustina di vanillina o i semini interni di una stecca di vaniglia.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Essendoci anche il latte oltre alla panna vedrete che NON monterà quando andrete a montarlo con le fruste elettriche ma diventerà un composto abbastanza spumoso.

    Potete utilizzare anche la panna vegetale.

    Se volete potete unire al composto per il gelato alla panna anche una bustina di vanillina o i semini interni di una stecca di vaniglia.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche IL GELATO ALLA PANNA oppure IL GELATO ALLA NUTELLA oppure il GELATO ALLA CILIEGIA oppure anche il GELATO AL CAFFE

Conservazione

Il gelato alla stracciatella si conserva in freezer per 1 settimana.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.