Crea sito

FUNGHI AL FUNGHETTO

Funghi al funghetto un contorno facile e saporito perfetto da preparare con l’arrivo dei funghi freschi e che potete fare sia con i porcini che con il misto di funghi che spesso si trova dal fruttivendolo e costa decisamente meno. Preparare i funghi al funghetto è anche velocissimo e potete servirli come contorno, come condimento per la pasta ma anche sui crostini come aperitivo e sono sempre molto apprezzati. Devo essere onesta che, pur piacendomi tantissimo i funghi, sto aspettando a farli provare a Sofia. Non ho ancora capito bene questa cosa dei funghi ai bambini…c’è chi dice che possono mangiarli, chi dice che è meglio aspettare fino ai 10 anni e chi i 14. Io nel dubbio preferisco aspettare ancora anche perchè credo non sia un sapore che possa piacere ai bambini e non vorrei metterle in mente che non le piacciono i funghi solo perchè ho provato a farglieli assaggiare troppo presto. E voi come vi comportate? Avete già provato a far assaggiare i funghi ai vostri figli? In ogni caso provate la mia ricetta dei funghi al funghetto perchè voi adulti vi assicuro che la adorerete! Provatela e fatemi sapere mi raccomando! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FUNGHI AL FUNGHETTO
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 500 gfunghi freschi
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • 2 spicchiaglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. QUALI FUNGHI COMPRARE

    Potete utilizzare sia funghi porcini che funghi misti che trovate dal fruttivendolo l’importante è che siano freschi altrimenti non saranno altrettanto buoni.

  2. Prendete i funghi e grattate via con un coltellino la terra oppure fregandoli con un panno asciutto e pulito ma MAI lavarli sotto all’acqua.

    Tagliate i funghi grandi a pezzi mentre quelli piccoli lasciateli interi.

  3. Mettete in una grande padella 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare insieme ai due spicchi di aglio sbucciati e tagliati a metà.

    Fate insaporire per qualche minuto poi mettete a cuocere i funghi a fuoco alto per 5 minuti mescolando.

  4. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare completamente.

    Quando tutto il vino sarà evaporato aggiungete il sale, mescolate e abbassate il fuoco.

    Lasciate cuocere i funghi al funghetto per circa 15/20 minuti mescolando continuamente fino a che saranno cotti e morbidi.

    Quando i funghi al funghetto saranno pronti aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate e serviteli.

  5. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete servire i funghi al funghetto come antipasto con i crostini o come condimento per la pasta o in una torta salata o solamente come contorno.

    Se volete potete sostituire il prezzemolo con origano secco.

  6. Potete non mettere aglio se non vi piace.

    Se vi è piaciuta la ricetta per i funghi al funghetto forse potrebbero interessarvi anche le MELANZANE AL FUNGHETTO o anche i FUNGHI IN PADELLA o anche i FUNGHI AL FORNO CON LE PATATE.

Conservazione

I funghi al funghetto si conservano in frigo per due giorni. Potete congelarli.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.