Crea sito

FRULLATO DI MELONE

Frullato di melone un frullato facile e velocissimo da preparare, ovviamente con il melone ma potete farlo con tutta la frutta fresca che volete. Un frullato di frutta fresca è sempre la cosa migliore con il caldo torrido che sta facendo in questi giorni. Estate…La abbiamo aspettata tanto e alla fine è arrivata…e come è arrivata spero che finisca in fretta perché io proprio non sopporto il caldo. Comunque cerchiamo di rinfrescarci un pochino con questo frullato al melone, velocissimo da preparare e il bello è che potete farlo come più vi piace, con o senza latte, con gelato o yogurt, con ghiaccio o senza, con melone, anguria, ciliegie, fragole o con qualsiasi altro tipo di frutta. Allora siete pronti a preparare con me il frullato di melone? Forza, correte a comprarlo!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FRULLATO DI MELONE
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Melone cantalupo
  • 250 ml Latte
  • 2 cucchiai Zucchero a velo
  • 8 Cubetti di ghiaccio

Preparazione

  1. Preparare il frullato di frutta fresca è semplicissimo.

    Nel mio caso ho scelto il melone quindi tagliatelo a metà, togliete i semi e tagliatelo a fette, togliete la buccia e poi tagliatelo a quadrotti.

    Mettete i pezzetti di melone nel bicchiere del frullatore insieme al latte e allo zucchero a velo.

  2. Rompete i cubetti di ghiaccio e metteteli nel bicchiere del frullatore insieme agli altri ingredienti.

    Azionate il frullatore a bassa velocità e frullate per qualche secondo poi aumentate la velocità del frullatore e frullate per pochi secondi.

    Versate il frullato di melone nei bicchieri e servitelo freddissimo.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete preparare il frullato di frutta con tutta la frutta che preferite.

    Se sceglierete un frutto molto acquoso come l’anguria diminuite la quantità di latte.

    Se volete potete anche preparare il frullato solo con acqua e ghiaccio (smoothie).

    Se volete potete anche dolcificare con 1 cucchiaio di miele o di zucchero al posto dello zucchero a velo.

    Potete sostituire il latte con due palline di gelato o con yogurt intero o magro.

    L’importante è sempre scegliere frutta molto matura per preparare i vostri frullati.

    Potete anche utilizzare latte totalmente scremato e in questo modo il vostro frullato sarà anche light.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse vi potrebbero interessare anche il FRULLATO DI FRAGOLE oppure la SBRICIOLATA AL MELONE o anche la CHEESECAKE AL MELONE oppure il MELONCELLO.

Conservazione

Il frullato al melone si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.