CROSTATA DI PASQUA

Crostata di Pasqua bellissima e facilissima da preparare è il dolce perfetto per il pranzo di Pasqua che voi la passiate con i famigliari oppure con gli amici. Ha un ripieno di ricotta e gocce di cioccolato, praticamente il ripieno come il CANNOLO SICILIANO avete presente? E’ davvero super buonissima e molto facile da preparare e il guscio è cotto alla cieca, ovvero quando fai cuocere il guscio di pasta frolla da solo e poi lo farcisci in un secondo tempo con una crema senza cottura. Come sempre anche questa ricetta è stata letteralmente spazzolata quindi ora sono tranquilla che se vorrò proporla per Pasqua sarà un successone. E voi? Che ne pensate della mia crostata di Pasqua? Vi piace? Volete provare a prepararla anche voi? Fatemi sapere se vi piace e magari se proverete a farla. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CROSTATA DI PASQUA
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    una teglia da 24 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per la frolla

  • 370 g Farina 00
  • 180 g Burro
  • 90 g Zucchero
  • 1 uovo

per la crema

  • 400 g Ricotta
  • 100 g Zucchero a velo
  • 100 g Gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia

per decorare

  • Ovetti di cioccolato
  • ovetti colorati

Preparazione

  1. PREPARATE LA PASTA FROLLA

    Mettete in una ciotola il burro molto morbido e lavoratelo insieme allo zucchero con un cucchiaio.

    Unite l’uovo intero e fatelo assorbire completamente.

    Unite a poco a poco tutta la farina e impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Mettete la pasta frolla in frigo a rassodare per 20 minuti.

  2. PREPARATE LA CREMA DI RICOTTA

    Mettete la ricotta a scolare per 1 ora circa.

    Mettete la ricotta ben scolata in una ciotola con lo zucchero a velo e mescolate con un cucchiaio.

    Unite l’aroma di vaniglia e amalgamatelo.

    Per ultime unite anche le gocce di cioccolato e uniformate la crema.

    PREPARATE IL GUSCIO PER LA CROSTATA

    Riprendete la pasta frolla e mettetela tra due fogli di carta forno.

    Stendete con il matterello in modo da assotigliarla e mettetela in uno stampo imburrato da 24 cm circa.

    Bucherellate la base per la crostata di Pasqua.

    Mettete sopra alla base di pasta frolla un foglio di carta forno e mettete sopra dei fagioli secchi che tengano ferma la carta forno.

    Cuocete la base di pasta frolla in forno preriscaldato ventilato a 180° per 15 minuti circa.

    Togliete la carta forno e lasciate cuocere ancora per 10 minuti circa la base di pasta frolla in modo che risulti dorata.

    Sfornate il guscio di pasta frolla e lasciatelo raffreddare completamente.

    Farcite il guscio di pasta frolla con la crema di ricotta dolce.

    Decorate la vostra crostata di Pasqua con ovetti di cioccolato e ovetti colorati.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete preparare la base di pasta frolla anche con la PASTA FROLLA SENZA OLIO.

    Potete farcire la crostata di Pasqua anche con CREMA PASTICCERA o Nutella.

    Se potete lasciare la ricotta a scolare in un colino tutta la notte ancora meglio.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la CROSTATA ALLA NUTELLA oppure la CROSTATA RICOTTA E MARMELLATA oppure la CROSTATA ALLA MARMELLATA o anche tutti i DOLCI DI PASQUA.

Conservazione

La crostata di Pasqua si conserva in frigo per due giorni. Se volete farla in anticipo potete farcirla all’ultimo momento.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Precedente UOVA MATTE Successivo PATATE FRITTE CON LA BUCCIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.