Crea sito

CHEESECAKE AGLI AMARETTI

Cheesecake agli amaretti un dolce buonissimo, facilissimo da preparare, senza cottura e perfetto per la stagione estiva. La cheesecake agli amaretti (o il cheesecake…sta cosa del femminile o maschile non mi è ancora ben chiara) è buonissima e, anche se gli amaretti sono visti per lo più come un biscotto “invernale” è davvero freschissima e buonissima. Io in questa torta fredda ho voluto aggiungere un pochino di liquore all’amaretto per dare ancora più sapore ma se volete offrire la cheesecake agli amaretti anche a persone che non amano i liquori o ai bambini potete anche non metterlo e non cambierà molto il sapore della torta. Questa è una torta fredda che è stata particolarmente amata soprattutto dai miei vicini di ufficio, i ragazzi dell’officina di riparazione auto che hanno apprezzato quanto e più di noi e ci hanno riportato il piatto pulito dopo appena mezz’ora. Siete curiosi di provare a preparare la cheesecake agli amaretti? Iniziamo subito a vedere tutti gli ingredienti e il procedimento per prepararla. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CHEESECAKE AGLI AMARETTI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6/8 persone

Ingredienti

Per la base:

  • 200 gamaretti
  • 100 gburro

Per la crema della torta:

  • 500 gformaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia)
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 100 gzucchero a velo
  • 150 gamaretti
  • 50 mlamaretto (liquore)
  • 8 ggelatina in fogli

per decorare:

  • 8amaretti

Strumenti

  • Teglia 22-24 cm di diametro

Preparazione

  1. CHEESECAKE AGLI AMARETTI

    PREPARATE LA BASE PER LA CHEESECAKE

    Frullate tutti gli amaretti previsti per la base con il frullatore fino ad ottenere una polvere.

    Fate sciogliere il burro e lasciatelo intiepidire.

    Unite burro e farina di amaretti e mescolate con un cucchiaio.

  2. Rivestite una teglia con cerniera da 22 o 24 cm di diametro con pellicola trasparente e mettete la base di amaretti e burro schiacciando e compattandola bene.

    Mettete la base per la cheesecake agli amaretti a rassodare in frigo mentre preparerete la crema.

  3. PREPARATE LA CREMA PER LA TORTA

    Mettete ad ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda per qualche minuto. Se volete sapere come utilizzare la gelatina non perdete COME SCIOGLIERE O SOSTITUIRE LA GELATINA IN FOGLI.

    Fate scaldare due cucchiai di acqua e scioglietevi dentro i fogli di gelatina ammollati e strizzati.

  4. Mettete in una ciotola grande il formaggio fresco spalmabile insieme al liquore all’amaretto, alla gelatina sciolta in acqua e allo zucchero a velo e mescolate con una spatola.

    Sbriciolate grossolanamente gli amaretti previsti per la crema e uniteli al formaggio spalmabile e agli altri ingredienti.

  5. Montate la panna a neve ferma e unitela con movimenti delicati al resto della crema per la torta fredda agli amaretti. (Leggete COME MONTARE LA PANNA SENZA ERRORI).

    Mettete tutta la crema che avete ottenuto sopra alla base di amaretti raffreddata in frigo e distribuitela uniformemente livellando la superficie.

  6. Mettete la cheesecake agli amaretti in frigo a rassodare per circa 2 o 3 ore.

    Tirate fuori la cheesecake agli amaretti dal frigo e toglietela dallo stampo tagliando via la pellicola trasparente.

    Mettete la cheesecake agli amaretti su un piatto da portata e decorate con altri amaretti sbriciolati grossolanamente con le mani e uno intero.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Per rassodare più in fretta sia la base che la torta potete metterle in freezer.

    Se volete potete sostituire il formaggio spalmabile con mascarpone o con ricotta.

    Se volete potete aggiungere scaglie o gocce di cioccolato alla crema per la torta fredda agli amaretti.

    Potete aggiungere anche pesche fresche o sciroppate, diventerà una cheesecake amaretti e pesche buonissima.

  7. Distribuite bene la crema sopra alla base perché essendo una crema molto soda altrimenti creerete uno spazio vuoto tra la base e la crema della torta.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la CHEESECAKE AL CIOCCOLATO o anche la CHEESECAKE ALLO YOGURT oppure la TORTA PESCHE E AMARETTI o anche MELE E AMARETTI AL FORNO.

Conservazione

La cheesecake agli amaretti si conserva in frigo per 3 giorni o in freezer per 1 settimana.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.