Crea sito

CASTAGNE RUM MIELE

Castagne rum e miele, un modo facilissimo per conservare le castagne tutto l’anno soprattutto per me che le adoro. Quasi quasi potete anche pensare di regalarle per Natale ai vostri amici e parenti, io l’ho fatto anni fa e vi assicuro che sono state davvero apprezzate anche se ho dovuto nascondere i barattolini in tutti gli armadi di casa perchè altrimenti Simo me le avrebbe finite tutte ancora prima di arrivare al ponte dei santi…altro che Natale. COmunque pensateci a fare i regali voi per gli amici, io ormai lo faccio tutti gli anni e non posso spiegarvi quanto sono apprezzati dei regali fatti apposta e con amore. Se volete qualche idea potete andare a leggervele QUI. E adesso correte a comprare le castagne perchè dobbiamo iniziare a preparare insieme castagne rum e miele, sono buonissime!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CASTAGNE RUM MIELE
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2 vasetti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Castagne
  • 100 ml Rum
  • 100 ml Miele
  • 150 g Zucchero
  • 150 ml Acqua

Preparazione

  1. Lavate bene le castagne e asciugatele.

    Fate un’incisione sulla parte piatta delle castagne e mettetele in acqua bollente a cuocere per circa 10 minuti.

    Scolatele e sbucciate tutte le castagne.

    Togliete anche la pellicina interna.

  2. Mettete in un pentolino lo zucchero e l’acqua e fate cuocere lentamente fino a quando inizierà a fare la schiuma.

    Fate cuocere ancora un paio di minuti, unite il miele e amalgamatelo allo sciroppo di zucchero e infine spegnete il fuoco e aggiungete anche il rum.

    Mettete le castagne nei vasetti e versate lo sciroppo al rum fino a coprirle interamente.

    Chiudete i barattoli ermeticamente e metteteli di nuovo a cuocere in una pentola piena di acqua bollente per circa 15 minuti.

    In questo modo con i barattoli adatti creerete anche il sottovuoto.

    Fate raffreddare le castagne rum e miele a temperatura ambiente capovolti e fatele riposare per almeno 15 giorni prima di consumarle.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete anche utilizzare i marroni.

    Con questa dose ne vengono più o meno due vasetti medi.
    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le anche le CALDARROSTE CLASSICHE oppure anche le CALDARROSTE AL FORNO o anche le CASTAGNE BOLLITE o le CASTAGNE AL MICROONDE.

Conservazione

Le castagne rum e miele Si conservano fuori frigo per molto tempo chiuse nei barattoli, una volta aperte conservatele in frigo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “CASTAGNE RUM MIELE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.