CARCIOFI ARROSTO

Carciofi arrosto un contorno facilissimo e buonissimo ma con un trucchetto perfetto per rendere i carciofi arrosto ancora più saporiti e gustosi. Questo trucchetto dovete provarlo con tutte le vostre verdure perchè vi assicuro che rende tutti i contorni speciali, me lo aveva insegnato mia zia Carla e lo uso sempre. I carciofi arrosto sono perfetti come contorno ma anche come base per un condimento per la pasta o da utilizzare nei risotti o anche con le uova come secondo piatto. I carciofi arrosto sono buonissimi, perfetti in questo periodo anche se, proprio non li trovate freschi, potete usare anche quelli surgelati. In ogni caso stamattina dal fruttivendolo ho trovato 15 carciofi per 3 euro quindi preparatevi perchè vi assicuro che preparerò una marea di ricette con i carciofi. E da voi i carciofi quanto costano? Sono iniziati un po’ a scendere i prezzi? Allora, andate a controllare i prezzi al supermercato e poi fatemi sapere cosa ne pensate dei miei carciofi arrosto. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

  • 8Carciofi
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioAceto balsamico
  • 1limone
  • 1 spicchioAglio
  • Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa leggete COME PULIRE I CARCIOFI.

    Togliete le foglie esterne più dure poi tagliate le punte.

  2. Togliete il gambo dei carciofi e tagliateli in 4 parti togliendo la barbetta interna.

    Mettete i carciofi in acqua e limone in modo che non anneriscano.

  3. Tagliate i carciofi a pezzi e asciugateli bene.

    Mettete in una padella ampia l’olio extravergine di oliva e fatelo scaldare insieme all’aglio tagliato a metà e privato dell’anima centrale.

  4. Mettete a cuocere i carciofi a pezzi a fuoco alto per qualche minuto poi aggiungete l’aceto balsamico e il sale e abbassate il fuoco.

  5. Lasciate cuocere i carciofi continuando a mescolarli continuamente per 10/15 minuti fino a che saranno completamente cotti.

  6. Servite i carciofi arrosto da soli o come base per altre ricette.

  7. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete anche usare carciofi surgelati per questa ricetta.

  8. Potete anche non mettere aceto balsamico se non vi piace.

    Potete usare i carciofi arrosto per una TORTA SALATA DI CARCIOFI o anche per la TORTA PASQUALINA DI CARCIOFI o anche per LASAGNE AI CARCIOFI.

Conservazione

I carciofi arrosto si conservano in frigo per due o tre giorni. Potete congelarli.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.