Crea sito

COME PULIRE I CARCIOFI

Come pulire i carciofi, i carciofi sono un ortaggio che tutti usiamo spessissimo nella nostra cucina. Dei carciofi in generale ne abbiamo parlato ìgià moltissimo nel mio articolo CARCIOFI e abbiamo anche sviscerato molte RICETTE CON I CARCIOFI ma finora non vi avevo mai spiegato come pulire i carciofi e, visto che in questi giorni vedo delle offerte davvero vantaggiose al supermercato, mi sono decisa e vi ho fatto un articolo dove spiego estattamente con tanto di fotografie, come pulire i carciofi in modo corretto. Vi è mai capitato di pulirli ma che poi diventassero neri? Oppure di essere convinti di averli puliti alla perfezione e invece quando li portate in tavola non sono buonissimi? Ecco allora se vi è capitato non perdete altro tempo e iniziamo a vedere subito come pulire i carciofi! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù


COME PULIRE I CARCIOFI

Vi spiegherò come pulire i carciofi con le punte ma questo procedimento va benissimo anche con i carciofi senza punte (le mammole).

Prendete i carciofi facendo attenzione a non pungervi, e tagliate la parte delle punte.

Togliete tutte le foglie esterne più dure fino ad arrivare a quelle più tenere e chiare.

Tagliate anche un pezzo del gambo e, a meno che vogliate farli interi (in questo caso allargate leggermente il centro e puliteli internamente utilizzando un cucchiaino) tagliateli in due parti.

Con l’aiuto di un cucchiaino o di un coltellino affilato e con la punta, pulite l’interno dei carciofi eliminando la barbetta interna.

Mettete i carciofi a bagno in acqua e limone spremuto, in questo modo non rischierete che i carciofi anneriscano ossidandosi.

Una volta sciacquati bene i carciofi potete tagliarli a fettine e utilizzarli come avete deciso, cucinandoli o in insalata da crudi.

CONSIGLI

Se volete tenere interi i carciofi allargate il centro leggermente e togliete la barbetta interna senza tagliarli.

Pulite i carciofi, se potete, con i guanti o si anneriranno le mani e le unghie.

Una volta puliti i carciofi dovete consumarli entro un giorno al massimo.

Se vi è piaciuta questa ricetta allora forse potrebbero interessarvi anche il  mio articolo CARCIOFI o tutte queste RICETTE CON I CARCIOFI.

Se vi è piaciuta questa raccolta sono sicura che sarai interessato a vedere anche tutte le mie RACCOLTE DI RICETTE

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.