BUDINO AL LIMONE

Budino al limone senza uova, cremoso, freschissimo e aromatico un dolce al cucchiaio ideale per ogni occasione e perfetto soprattutto da gustare quando fuori fa caldissimo. Ovviamente per preparare questa ricetta di budino al limone dovrete utilizzare limoni biologici e non trattati visto che userete la scorza, potete anche sostituire i limoni con le arance in altre stagioni…io ho preparato il mio budino al limone con la scorza dei limoni del mio alberello che mi ha regalato la mia amica Alice per Natale. Incredibilmente sono riuscita a non farlo morire sul terrazzo di casa vecchia e, ancora più incredibilmente, sono riuscita a portarlo in casa nuova senza troppi drammi. Voi avete mai preparato il budino al limone? E avete mai pensato di poterlo fare senza le uova? Iniziamo subito a preparare il budino al limone e poi fatemi sapere se vi è piaciuto! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

BUDINO AL LIMONE
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

  • 600 mllatte
  • 100 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 50 mlacqua
  • 3limoni
  • menta

Preparazione

  1. BUDINO AL LIMONE

    Prendete i limoni non trattati e lavateli bene poi asciugateli.

    Togliete la buccia dai limoni facendo attenzione a non togliere la parte bianca che risulterebbe amara.

    Mettete la buccia dei limoni tagliata con il coltello in una pentola insieme al latte e allo zucchero e fate scaldare fino a sfiorare il bollore poi spegnete il fuoco.

    Mettete in una ciotola l’amido di mais e fatelo sciogliere insieme all’acqua fredda mescolando.

    Aggiungete il latte, al quale avete tolto la buccia del limone, e mescolate ancora con una frusta a mano in modo che non si formino grumi.

    Unite anche il succo dei limoni spremuti e filtrati con un colino e mescolate.

    Rimettete sul fuoco il composto per il budino al limone e fate cuocere a fuoco bassissimo per circa 5 minuti fino a che inizierà ad addensarsi.

    spegnete il fuoco e trasferite il composto nei bicchierini monoporzione oppure in uno stampo grande.

    Fate raffreddare i budini al limone a temperatura ambiente poi trasferiteli in frigo per almeno 1 ora.

    Quando i budini al limone saranno ben solidificati potete servirli decorandoli con scorza di limone e foglioline di menta fresca.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete fare la stessa ricetta anche con le arance invece che con i limoni.

    Potete sostituire il latte con latte di riso o latte di mandorla e avrete un budino perfetto anche per i vegani o per intolleranti a latte e uova.

    Se volete potete sostituire l’amido di mais con farina ma si sentirà molto il sapore.

    Non utilizzate acqua calda per sciogliere l’amido di mais altrimenti si formeranno i grumi.

    Se vi è piaciuta la ricetta per il budino al limone forse potrebbero interessarvi anche il BUDINO AL CIOCCOLATO o anche il CREME CARAMEL oppure il BUDINO CON CIOCCOLATO BIANCO o anche il BUDINO CON CIOCCOLATO AL LATTE.

Conservazione

Il budino al limone si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.