Crea sito

ARANCE GRATINATE

Arance gratinate un dolce facilissimo, con pochi ingredienti e perfetto se userete come ho fatto io arance non trattate e tutte naturali. Io come al solito le compro online dai miei amici di Aranciando. Ormai da quando ho scoperto loro non posso più farne a meno e il bello è che utilizzando le loro arance sono strasicura che posso mettere anche la buccia e verrà tutto buonissimo. A proposito, non perdete la ricetta del pandarancio…conoscete la torta dove dovete frullare tutto buccia compresa no? Beh se non la conoscete ancora non potete di certo perdervela ma nel frattempo dovete provare anche le mie arance gratinate perché sono buonissime e con pochissimi ingredienti avrete un dolce golosissimo e perfetto per ogni occasione. Allora, pronti con le arance non trattate? Pronti a leggere la ricetta e ad andare a comprare il resto degli ingredienti? Iniziamo subito dai, basta con le chiacchiere e via. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

ARANCE GRATINATE
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Arance non trattate
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 100 g Zucchero di canna
  • 50 g Mandorle in scaglie

Preparazione

  1. Lavate molto molto bene le vostre arance non trattate e asciugatele bene.

    Tagliate con un coltello affilato le arance (con la buccia) a fettine di circa mezzo centimetro.

    Prendete una teglia o un tegame e mettete un pochino di zucchero di canna sulla base.

    Mettete le fette di arancia non trattate ancora crude sulla base della teglia sovrapponendole un pochino le une alle altre.

  2. Spolverizzate metà della dose di zucchero di canna e con metà dose di mandorle a lamelle.

    Fate un secondo strato di fette di arancia non trattate e versate tutta la panna fresca liquida sulla superficie muovendo la teglia in modo che la panna scenda anche sul fondo.

    Spolverizzate nuovamente tutta la teglia di arance con lo zucchero di canna e con le mandorle a lamelle.

    Cuocete le arance in forno preriscaldato ventilato a 200° per 20 minuti circa poi mettete il grill e cuocetele ancora per 5 minuti circa in modo che si formi una crosticina dorata sopra.

    Sfornate le arance gratinate e aspettate qualche minuto prima di servirle, non devono essere caldissime.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete servire le arance gratinate con una pallina di gelato alla crema.

    Potete sostituire le mandorle a lamelle con granella di nocciole o altra frutta secca.

    Utilizzate sempre arance non trattate per fare questa ricetta altrimenti eliminate la buccia e fatelo solo con la polpa delle arance.
    Se vi è piaciuta questa ricetta forse vi potrebbero interessare anche la ricetta delle MELE GRATINATE AL FORNO oppure le MELE COTTE AL FORNO o anche le ARANCE ESSICATE oppure le SCORZE DI ARANCIA AL CIOCCOLATO.

Conservazione

Le arance gratinate si conservano in frigo per due giorni. Potete scaldarle in forno o nel microonde.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.