FILONCINI CON FARINA TIPO 2 E LIEVITO DI KEFIR

IMG_0004 - Copia

Questi filoncini sono preparati con farina macinata a pietra di tipo 2 , è un pane in cui si sente il gusto autentico dei cereali . Un’ altra particolarità sta nel tipo di lievitazione , non ho utilizzato lievito di birra e nemmeno lievito madre ma siero di kefir (se non conoscete il kefir vi consiglio di leggere questo articolo ) che rende questo pane morbido , alveolato e leggero . Ecco la ricetta :

INGREDIENTI PER IL LIEVITO DI KEFIR:
100g di siero di kefir
100g di farina 0

INGREDIENTI PER IL PANE :
lievito di kefir
400g di farina di tipo 2 macinata a pietra
250ml di acqua
10g di sale
2 cucchiai di olio extravergine d’ oliva

semola di grano duro q.b.

PREPARAZIONE DEL LIEVITO
Per preparare questo lievito occorrono 48 ore , gli orari che vi scrivo sono indicativi
1° giorno
-ore 8:00 : mescolare 50g di farina insieme a 50g di siero di kefir e tenere coperto da un panno o un tovagliolo per 24 ore a temperatura ambiente (da me 20°)
2° giorno
-ore 8:00 : aggiungere al composto precedente 25g di acqua e 25g di farina 0 , mescolare bene e lasciare riposare per 12 ore coperto con un panno o un tovagliolo
-ore 20:00 : aggiungere al composto precedente 25g di acqua e 25g di farina 0 , mescolare bene e lasciare riposare per 12 ore coperto con un panno o un tovagliolo

DSC_6754
3° giorno PREPARAZIONE DEL PANE
-ore 8:00 : Sciogliere il lievito di kefir nell’ acqua e aggiungere la farina di tipo 2 , mescolare grossolanamente con un cucchiaio e lasciare riposare per 10 minuti , trascorso questo tempo aggiungere il sale e l’ olio e mescolare grossolanamente , fare delle pieghe a due prendendo l’ impasto da destra e tirarlo verso sinistra , fare la stessa cosa da sinistra verso destra , poi fare un’ altra piega a due partendo da sopra verso sotto e poi da sotto verso sopra , capovolgere il panetto su se stesso , chiudere la ciotola con il coperchio e conservare in frigo per 24 ore circa , nella parte meno fredda
4° giorno
-ore 8:00 togliere dal frigo il panetto e lasciarlo stemperare per un’ ora
-ore 9:00 tagliare il panetto in due pezzi e trasferirli in una teglia spolverizzata di semola di grano duro e allungarli fino a formare dei filoncini , coprirli con un panno e lasciarli riposare per un’ ora
-ore 10:00 fare dei tagli al pane e cuocerlo in forno a 200° per 25 minuti con un pentolino di acqua , trascorso questo tempo aprire il forno e fare uscire il vapore , togliere il pentolino e abbassare la temperatura  a 180°, cuocere il pane per altri 15 minuti  , gli ultimi 5 minuti aprire leggermente il forno per fare uscire l’ umidità
Fare raffreddare il pane nel forno socchiuso e appoggiato su una gratella per evitare che la parte inferiore del pane resti umido .

filone con farina 2 e lievito di kefir

IMG_9997 - Copia

IMG_0005 - Copia

POTREBBERO INTERESSARTI:

KEFIR (COS’ E’)

COME PREPARARE IL KEFIR

PANINI CON FARINA INTEGRALE

PANE SENZA IMPASTO CON LIEVITO MADRE

FOCACCIA TUTTA BOLLE

PANE DI SEGALE

PANE CON SOLO FARINA DI FARRO

IL LIEVITO MADRE COME SI CREA E COME SI UTILIZZA

PANE IN CASSETTA DI KAMUT E WATER ROUX

TORTA DI ROSE ALLA NUTELLA

PASTA PER PIZZA

aaaaaa

Print Friendly, PDF & Email
Precedente TAGLIATELLE CON CARCIOFI E PISELLI Successivo GNOCCHI CON CREMA DI FAVE E BURRATA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.