Crea sito

Torta di mele all’acqua

Torta di mele all’acqua, uno dei più tradizionali dolci rivisitato in maniera originale ma ugualmente deliziosa. Priva di lattosio, ideale anche per gli intolleranti.

torta di mele all'acqua

La torta di mele è uno di quei dolci che conosce tantissime varianti quindi largo alla fantasia. Questa ricetta è nata dall’esigenza di realizzare un dolce senza latte né  derivati e vi garantisco che il risultato è stato davvero sorprendente. Infatti l’ho fatta assaggiare senza comunicare ai miei commensali questo “dettaglio” e mi hanno chiesto il bis.

Quando ho detto loro che non c’era latte, né burro, yogurt o ricotta ne sono rimasti colpiti. Il segreto sta nell’utilizzare ingredienti alternativi ovvero: acqua, olio e una banana ben matura. Profumatissima e soffice, andrà a ruba!

Ingredienti per torta di mele all’acqua (per una tortiera di 24 cm di diametro)

250 g di farina bianca

50 g di fecola di patate

170 g di zucchero

3 uova

2 mele golden

40 ml di acqua

50 ml di olio extravergine di oliva

1 banana matura

1 cucchiaio di miele

1 bustina di lievito per dolci

succo di 1-2 limoni

cannella q.b.

un cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione

Spremere i limoni e raccogliere il succo in un piatto capiente e leggermente fondo. Unire lo zucchero di canna e la cannella.

Pulire le mele e affettarle. Metterle subito nel succo di limone per non farle annerire e farle insaporire. Lasciare da parte perché poi serviranno alla fine.

Montare i tuorli con lo zucchero e separatamente gli albumi.

Unire a filo l’olio ai tuorli con lo zucchero e mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno.

Schiacciare la polpa della banana matura e mescolare come prima. Aggiungere l’acqua e il miele.

Setacciare le farine e il lievito ed aggiungerle all’impasto sempre usando il cucchiaio di legno mescolando dal basso verso l’alto per non smontare le uova ed incorporare aria.

Unire infine anche gli albumi con la stessa tecnica.

Ungere con dell’olio la tortiera, preferibilmente a cerniera, e poi infarinarla.

Versarvi il composto e poi inserire di taglio le fette di mele cercando di farle arrivare fino al fondo.

Cuocere in forno pre-riscaldato statico a 180 °C per 30-35 minuti circa. Dipenderà molto dalla potenza del vostro forno. Regolatevi osservando il colore della superficie della torta, quando la vedrete ben dorata, sarà pronta. Potete anche fare la solita prova dello stecchino ma per la torta di mele non è molto attendibile perché all’interno resterà sempre umida per la presenza delle mele stesse.

torta di mele all'acqua

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

2 Risposte a “Torta di mele all’acqua”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.