Il gelato di fragole allo yogurt é il rimedio ideale contro il caldo. E’ facile, cremoso, goloso, con tanti pezzi di frutta al suo interno e piacerà a grandi e piccini. Non contiene uova e potremo prepararlo in poco tempo. E’ ideale come dessert da offrire ai nostri ospiti e, inoltre, saremo sicuri di mangiare un prodotto privo di coloranti e conservanti. Ecco che cosa ci occorre.

Ingredienti

500 gr. di fragole

500 gr. di yogurt bianco dolce

125 gr. di zucchero a velo o 80 gr. di miele millefiori.

1 contenitore

Laviamo le fragole e priviamole del picciolo; teniamone da parte 100 grammi. Mettiamo 400 gr. di fragole in un frullatore insieme allo yogurt e allo zucchero a velo e frulliamo fino ad ottenere un composto cremoso e denso. Assaggiamo e dolcifichiamo ulteriormente se lo riteniamo necessario. Versiamo il composto in un contenitore di vetro o di acciaio, chiudiamo ermeticamente e mettiamo in freezer per due ore.

Trascorso il tempo riprendiamo il composto, cha avrà cominciato a ghiacciare e frulliamolo di nuovo. Lasciamolo in freezer per altre due ore.

Tagliamo a pezzetti i 100 grammi di fragole che avevamo messo da parte.

Trascorse le due ore riprendiamolo e frulliamolo di nuovo, aggiungiamo i pezzi di fragole, mescoliamo per distribuirle uniformemente, rimettiamo il coperchio e lasciamo che il gelato maturi almeno una notte in freezer; ne acquisterà in sapore e consistenza. Tiriamo fuori il gelato almeno 10 minuti prima di servirlo.