Le frittelle con asparagi sono un saporito e facile stuzzichino. Possono essere servite come antipasto o finger food per una festa, per una serata tra amici, per accompagnare la pizza oppure quando abbiamo voglia di qualcosa di sfizioso. Io ho utilizzato degli asparagi selvatici, ma possiamo usare anche quelli di calibro maggiore. Possiamo personalizzarli aggiungendo della pancetta tritata finemente o qualche grano di pepe verde.

Ingredienti per circa 40 frittelle di piccole dimensioni

300 gr. di farina 00

240 ml. di acqua a temperatura ambiente

100 gr. di asparagi

3 gr. di lievito di birra fresco

1 cucchiaio di formaggio grana grattugiato

sale fino

olio per friggere

Laviamo gli asparagi ed eliminiamo la parte più dura del gambo. Mettiamoli a lessare in acqua bollente per circa 3 minuti (la cottura degli asparagi selvatici e’ molto breve). Scoliamoli, lasciamoli raffreddare e poi tagliamoli a pezzettini.

Prepariamo l’impasto per le frittelle. Sciogliamo il lievito in due cucchiai d’acqua. In una zuppiera setacciamo la farina, aggiungiamo il lievito sciolto, il formaggio, gli asparagi e l’acqua. Mescoliamo fino ad ottenere un composto dalla consistenza un pò più densa di una pastella.

 

Frittelle con asparagi.Ricetta facile

Lasciamo lievitare coperto.

Quando il composto avrà raddoppiato il volume mettiamo a scaldare dell’olio in una pentolino alto. Appena l’olio sarà pronto, aiutandoci con due cucchiaini, preleviamo una piccola noce di composto e facciamola scivolare nell’olio bollente, rigirandola più volte nell’olio con un altro cucchiaio, fino a quando non assumerà un colore oro chiaro. Scoliamole e mettiamole su carta assorbente. Saliamo in superficie le frittelle e serviamole subito.

frittelle con asparagi di Miele farina & fantasia

frittelle con asparagi di Miele farina & fantasia