I crostini con crema di gorgonzola alle mandorle e radicchio sono una vera prelibatezza, ideali per un aperitivo, per un buffet o come antipasto finger food da servire ai nostri commensali nei giorni di festa e nelle occasioni speciali. Sono molto facili e la crema di gorgonzola e mandorle é velocissima, delicata e può anche essere realizzata in anticipo. Inoltre, questi crostini sono anche molto chic e coreografici, oltre che buonissimi.

Ingredienti per 14/16 crostini

crostini

200 gr. di gorgonzola piccante

4/5 cucchiai di latte

50 gr. di mandorle senza buccia

1 piccolo cespo di radicchio di Chioggia

granella di mandorle per decorare

In una terrina mettiamo il gorgonzola tagliato a pezzi e, con l’aiuto di una forchetta, schiacciamolo ben bene.

Uniamo un cucchiaio di latte per volta e continuiamo ad amalgamare fino ad ottenere un composto cremoso e liscio, facile da spalmare. Uniamo le mandorle ridotte in granella grossolana e mescoliamo per distribuirle uniformemente.

Spalmiamo un po’ di crema di gorgonzola alle mandorle sui crostini, uniamo qualche filetto di radicchio, scaglie di mandorle per decorare, mettiamo su di un piatto da portata e serviamo.

L’idea in più. La crema di gorgonzola alle mandorle può essere preparata anche in anticipo e conservata in frigo fino al momento di utilizzarla. Anche i crostini possono essere farciti e decorati con qualche ora di anticipo e conservati a temperatura ambiente, ben coperti.