I bicchierini con crema di caffè e amaretti sono golosissimi dessert al cucchiaio, da realizzare per occasioni importanti, buffet dolci o da gustare a fine pasto. Sono facili e piuttosto veloci. Gli amaretti si sposano perfettamente con il profumo ed il gusto del caffè, creando, inoltre, un gioco di consistenze molto piacevole al palato.

Ingredienti

Per la crema al caffè

300 ml. di latte

30 gr. di farina 00 o amido d mais

50 gr. di zucchero

un pizzico di sale fino

1 bustina di vanillina

60 ml. di caffè ristretto amaro

200 ml. di panna fresca non zuccherata

250 gr. di amaretti

cacao amaro q.b.

gocce di cioccolato q.b.

Dedichiamoci alla crema di caffè. In un tegame setacciamo la farina, uniamo il sale, lo zucchero e la vanillina. Versiamo molto lentamente il latte freddo di frigo, mescolando continuamente con una frusta d’acciaio.

Poniamo il tegame sul fornello più piccolo a fiamma bassa e, mescolando continuamente, attendiamo che la crema al latte si addensi e divenga soda. Spegniamo, uniamo il caffè, mescoliamo e lasciamo raffreddare per bene.

Quando la crema sarà fredda, cominciamo a montare la panna. Non appena inizierà a diventare soda, uniamo il composto al caffè e continuiamo a montare fino a quando non otterremo una crema spumosa e gonfia (ci vorranno pochi minuti).

Prepariamo i nostri dessert. Sbricioliamo grossolanamente gli amaretti (senza ridurli in polvere) in una ciotola, uniamo una generosa manciata di gocce (o di scaglie) di cioccolato fondente e mescoliamo.

Sul fondo di ogni coppetta facciamo un primo strato composto da 2 cucchiai del mix di amaretti e cioccolato, un  po’ di crema al caffè (decideremo noi la quantità, a seconda della grandezza dei bicchierini utilizzati per i dessert) e completiamo, infine, con un altro cucchiaio  di amaretti sbriciolati e cioccolato e una spolverizzata di cacao amaro (che donerà un piacevolissimo contrasto dolce/amaro).