Lasagne con ragù bianco e funghi

Ho preparato le lasagne con ragù bianco e funghi. Le lasagne sono un piatto tipico italiano che si possono perparare nei modi più diversi e hanno anche dei tempi di preparazione molto dfferenti. Questa ricetta non è farina del mio sacco ma proviene da una carissima amica che mi ha raccontato come le ha preparate aggiungendo che sono deliziose. Le quantità riportate sono sufficienti per tre teglie di alluminio della grandezza di una lasagna di pasta fresca. La mia confezione di pasta fresca aveva 18 rettangoli di pasta non troppo sottile. In ogni teglia ho fatto 6 strati. Se preparate con tutti ingredienti freschi queste lasagne si possono congelare e consumare entro un mese. Il tempo di preparazione si aggira intorno ad un’ora e poi ci pensa il forno… e sono buonissime.

Lasagne con ragù bianco e funghi
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 o 12 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g pasta fresca per lasagne
  • 500 g macinato di vitellone
  • 600 g Mozzarella
  • 200 g parmigiano grattugiato
  • 800 g funghi freschi misti oppure champignon
  • 1/2 bicchiere Olio extravergine di oliva
  • 20 g Burro (Facoltativo)
  • q.b. Noce moscata
  • 1 bicchiere Vino
  • 2 coste Sedano
  • 1 carota (grande)
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere brodo (oppure acqua)
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Personalmente io preferisco lasciare gli odori interi ma chi lo desidera può tagliarli finissimi e soffriggerli per un po’ a fuoco dolce prima di unire la carne macinata.

    Lavare sedano, carota e cipolla e farli scaldare con metà dell’olio.

    Aggiungere la carne macinata e sgranarla con la forchetta. salare e fare inbiancare bene.

    Prima che asciughi del tutto bagnare con due terzi del vino, lasciare evaporare e poi aggiungere un po’ di acqua e lasciare cuocere per 45 minuti in tutto. A fine cottura è bene che il ragù bianco per le lasagne conservi un po’ di liquido.

    A fuoco spento aggiungere una grattata di noce moscata e la noce di burro.

  2. Preparazione delle lasagne con ragù bianco e funghi

    Pulire i funghi, lavarli in acqua corrente, tagliarli a fettine e metterli in padella con l’aglio e il prezzemolo lavato e tritato fino. Cuocere per 15 minuti, bagnare con il vino e cuocere ancora per 5 minuti.

  3. Mettere sul fondo della teglia un giro di olio in modo che le lasagne non attacchino sotto.

    Lessare le lasagne tre alla volta i acqua bollente salata, quando salgono in superficie rccoglierle con un colino e passarle un attimo in acqua fredda.

    Senza metterle ad asciugare posizionarne subito una sul fondo e poi condire con uno strato di macinata, uno strato di funghi, uno strato di fette sottili di mozzarella e una generosa spolverata di parmigiano.

    Ripetere fino a fare 6 strati e terminare con la mozzarella e il parmigiano. Passare sopra un po’ di olio a filo.

  4. Cuocere le lasagne in forno preriscaldato a 170 gradi ventilato per circa 30 minuti nel ripiano basso.

    Se si vogliono congelarle le lasagne chiuderle nei sacchetti o pellicola e passarle in frigo per un po’ prima di metterle nel congelatore.

  5. Lasagne con ragù bianco e funghi

Note

Altre ricette di lasagne che puoi leggere nel blog sono: lasagne con asparagi, lasagne con cavolo nero e porcini, lasagne con carciofi e ricotta senza besciamella, lasagne con funghi cardoncello, lasagne con zucchine, lasagne alla boscaiola, lasagne al ragù, lasagna caprese ed infine i vincisgrassi ricetta tipica marchigiana.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

Precedente Salsa greca tzatziki con yogurt e cetriolo Successivo Pasta con gamberoni calamari e totani

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.