Lasagne con carciofi e ricotta senza besciamella

Ho preparato delle lasagne con carciofi e ricotta senza besciamella e per evitare che si asciugassero troppo in cottura le ho racchiuse in carta di alluminio. Ottimo risultato, hanno mantenuto tutta la loro umidità e poiché per sole due porzioni non avevo un recipiente idoneo per larghezza e profondità l’idea è stata davvero utile. Inoltre ho notato che questo tipo di cottura permette di aggiungere pochi grassi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gLasagne fresche
  • 200 gRicotta mista
  • 4Carciofi
  • 1cipolla
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1limone (non trattato in superficie)
  • 60 gparmigiano grattugiato
  • 1 pizzicoNoce moscata

Preparazione delle lasagne con carciofi e ricotta

  1. Togliere ai carciofi le foglie dure esterne, spuntarli, lavarli e metterli in acqua acidulata con succo di limone. Mettere in padella metà dell’olio con la cipolla, precedentemente lavata e tagliata sottilissima, e farla giusto scaldare un pochino. Tagliare i carciofi a fette sottilissime, aggiungerli alla cipolla e cuocere a fuoco dolce per 15 minuti, se occorre aggiungere qualche cucchiaio d’acqua calda.

  2. Appoggiare in una teglia un foglio di carta di alluminio e mettere sul fondo un pochino di olio in modo che la sfoglia non si attacchi sul fondo. Lessare le lasagne, poche alla volta in acqua bollente per pochi istanti, e quando salgono in superficie estrarle con un colino, passarle un attimo in acqua fredda e sgocciolarle.

  3. Mettere nella teglia con l’alluminio uno strato di lasagna, poi uno strato di carciofi e dopo uno strato di ricotta, quindi spolverare con abbondante parmigiano. Ripetere di nuovo fino ad esaurimento degli ingredienti e terminare con uno strato di ricotta e abbondante parmigiano.

  4. Chiudere il foglio di alluminio lasciando un piccolo sfiato. Cuocere le lasagne con carciofi e ricotta in forno preriscaldato a 180 gradi per trenta minuti circa. Servire la lasagne con carciofi e ricotta senza besciamella calde.

Nota

Altre mie ricette di lasagne che puoi leggere nel blog sono: lasagna caprese, vincisgrassi marchigiani, lasagne al ragù, lasagne con zucchine, lasagne alla boscaiola, lasagne con funghi cardoncello, lasagne di verza.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su Facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.