Zucchine ripiene alla sanremese

Le zucchine ripiene alla sanremese sono una gustosa ricetta tradizionale che la mamma di mio marito preparava spesso e che in seguito, sempre parecchi anni fa, ho ritrovato sulla rivista “La cucina Italiana“, sia pure con qualche piccola differenza. Semplici, leggere e profumatissime, sono un piatto davvero appetitoso che si prepara facilmente e piace sempre a tutti, anche ai bambini.

zucchine ripiene alla sanremese

Zucchine ripiene alla sanremese

Ingredienti per 4 persone 

  • zucchine medie di misura simile tra loro, circa 400 grammi (le mie erano 5) 
  • fiori di zucca, 5 (io ne ho utilizzati 6)
  • grana padano, 80 grammi
  • patate, 500 grammi
  • uova, due grandi
  • aglio, uno spicchio
  • maggiorana q.b.
  • origano q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione 

Lavare e cuocere le patate con la buccia in abbondante acqua fredda salata.

Nel frattempo lavare le zucchine e tuffarle intere in acqua bollente per circa 3 minuti. Tirarle su, passarle velocemente sotto l’acqua fredda e lasciarle raffreddare. Spuntarle, dividerle a metà nel senso della lunghezza e scavarle con delicatezza. Tagliuzzare a pezzetti la polpa ricavata.

Pulire con attenzione i fiori di zucca, eliminare il pistillo e tagliare via il gambo.

Sbucciare le patate e passarle nello schiacciapatate. Tritare molto finemente aglio e maggiorana e aggiungerli alle patate. Unire anche le uova, buona parte del formaggio grattugiato, un po’ della polpa di zucchine, un pizzico abbondante di origano, sale (poco) e una buona macinata di pepe nero.

Mescolare bene, in modo da ottenere un composto perfettamente amalgamato, poi con questo composto riempire i fiori di zucca e le mezze zucchine.

Spennellare con olio una pirofila di misura adeguata e allinearvi zucchine e fiori ripieni. Negli spazi vuoti inserire i pezzetti di polpa rimasta e aggiungere sul fondo un mestolino d’acqua o di brodo vegetale.

Spolverizzare con il formaggio grattugiato rimasto, irrorare con un filo d’olio e mettere nel forno caldo (180°) per circa 20 minuti, finché le zucchine e i fiori ripieni avranno assunto un leggero colore dorato.

Se la ricetta delle zucchine ripiene alla sanremese ti è piaciuta, condividila e seguimi anche sulle mie pagine FacebookTwitterGoogle+ e Pinterest  

Precedente Sformato di fagiolini, facile e leggero Successivo Alette di pollo piccanti cotte al forno

2 commenti su “Zucchine ripiene alla sanremese

  1. Milly Vanni il said:

    Buona questa ricetta io la conosco più semplice
    taglio le zucchine e le cosparso di pangrattato con origano e un filo d’olio
    ciao

    • vittoriaaifornelli il said:

      Ciao Milly 🙂 , le zucchine gratinate con il pangrattato sono molto buone, questa è una vecchia ricetta familiare.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.