Lahmacun (Turchia)

Viene definita “pizza turca”, ma in realtà il Lahmacun ha più la consistenza di una piada, e infatti spesso viene farcita con insalata Piyaz (cipolle e pomodoro), cetrioli o melanzane arrostite, e arrotolata proprio come si fa con il pita-kebab.
La base è croccante e il condimento è a base di carne, originariamente di agnello, ma quella di bovino è la più utilizzata, mischiata a pomodoro, peperone e ad un mix di spezie.

Un vero street food della Turchia, consumato ancora caldo spolverizzata dal sumac * (il sommaco siciliano) una bacca rossa di un arbusto selvatico originario dell’Iran dall’ intenso sapore fruttato e asprigno. Oppure da qualche goccia di limone.

Lahmacun viene pronunciato “lahma’joun”, e deriva dall’arabo “lahma bi’ajeen”, che letteralmente significa “impasto con carne”.

La versione più conosciuta è quella grande, ovale e con pasta sottile senza lievito, ma ne esiste un’altra versione più piccola con una crosta morbida e più spessa, prodotta nella parte meridionale della Turchia.
L’impasto, per questa versione, richiede lievito, e quindi è più simile a una mini pizza condita con carne macinata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTurca

Ingredienti per l’impasto del lahmacun:

  • 300 gfarina
  • 180 mlacqua tiepida
  • q.b.sale

Per il ripieno:

  • 200 gcarne macinata (agnello o bovino)
  • 1pomodoro
  • 1peperone verde (tipo friggitelli)
  • 1cipolla (piccola)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo
  • 1 cucchiainopaprika
  • 1 cucchiainocumino
  • 1/2 cucchiainocannella in polvere
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.sumac* (o succo di limone)

Preparazione

  1. Per l‘impasto: mischiare la farina con un pizzico di sale.

    Versare gradualmente l’acqua su questi e mescolare con la mano fino a quando tutto si tiene bene insieme.

    Dovrebbe risultare un impasto duro.

    Potrebbe essere necessario bagnare le mani più volte quando.

    In alternativa utilizzare la planetaria.

    Lavora la pasta su una superficie infarinata. Dividerla in quattro e fare delle palline. Coprile con la pellicola per 30 minuti.

    Per il ripieno: frullare il pomodoro privato dei semi, il peperone verde, la cipolla, l’aglio, il prezzemolo, il sale, il pepe, la paprika, il cumino e la cannella.

    Aggiungere la carne e frullare ancora.

    Stendete la pasta su un piano infarinato in un cerchio sottile e adagiarla su una teglia rivestita di carta forno.

    Stendere il ripieno.

    La cottura dovrebbe avvennire a forno a legna, perciò il forno elettrico deve essere molto caldo: 250°C. Si possono informare al massimo due pezzi per volta. Cuocere per 7/8 minuti.

    Servire il lahmacum con il prezzemolo, cipolla e spolverare con il sumac (o spruzzareq ualche goccia di limone).

Le bevande che accompagnano il Lahmacun:

È d’obbligo abbinare il lahmacun con un bicchiere di ayran freddo fatto in casa, ovvero bevanda allo yogurt o salgam suyu , che è una bevanda a base di succo di rapa.

Link affiliato #adv

Puoi acquisatre il sumac o sommaco siciliano anceh on line: Sommacco Polvere dello Chef ⭐ 200 Gr ⭐ NABÜR GOURMET ⭐, 7,99 €

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.