Come fare lo Sciroppo di zucchero (o zucchero liquido): molto semplice

Lo sciroppo di zucchero è un ingrediente molto utilizzato in dolci e drinks alcolici o analcolici. Se ne avete bisogno per creare delle bevande o delle ricette, vi consigliamo di crearlo autonomamente a casa, data la facilità e la velocità delle operazioni necessarie. Come farlo? Vi spieghiamo tutto di seguito.
Leggi anche: ricetta panna cotta alla vaniglia | come fare il caramello.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione8 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzionidosi per 5 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

80 g zucchero semolato
80 ml acqua

Strumenti

1 Pentolino
1 Cucchiaino
1 Bicchiere o altro contenitore a scelta
1 Cucchiaio

Preparazione Sciroppo di Zucchero

La preparazione dello zucchero liquido o sciroppo di zucchero prevede l’utilizzo di acqua e zucchero semolato in quantità pari, rapporto 1:1. Noi abbiamo aggiunto in una casseruola 80 g di zucchero e 80 ml di acqua.

Accendiamo la fiamma e facciamo raggiungere l’ebollizione al composto. Prendiamo un cucchiaio e continuiamo a girare lo sciroppo che si sta formando.

Attendiamo dai 2 ai 5 minuti dopo l’inizio dell’ebollizione (a seconda di quanto vorrete renderlo liquido) continuando a girare il composto con un cucchiaino. Quindi, spegniamo il fuoco. Lo zucchero dovrà “velare” come in foto.

Una volta pronto lasciamolo raffreddare e successivamente mettiamolo da parte in un bicchiere pronto all’uso o in un barattolino ermetico per conservarlo.

Come fare lo Sciroppo di zucchero

Come fare lo sciroppo di zucchero? Come avete potuto osservare si tratta di un procedimento semplice. Non bisogna per forza essere degli esperti bartender per poter replicare la preparazione dello zucchero liquido a casa. Con un po’ di attenzione si otterrà un ottimo risultato. Per le ricette vi consigliamo di utilizzare un rapporto 1:1 tra l’acqua e lo zucchero, mentre per le bevande potreste voler diluire lo zucchero in una quantità d’acqua maggiore (per esempio 1 : 1,5 o simili). Date queste linee guida, per quanto riguarda il dosaggio, potrete creare una quantità a vostra scelta di sciroppo di zucchero e nel caso conservarlo fino ad un anno, congelandolo in un contenitore sterile a chiusura ermetica. Buon divertimento!

4,6 / 5
Grazie per aver votato!