Pesto di basilico a modo mio

Il pesto di basilico è una ricetta tipica ligure che viene rigorosamente preparato con il mortaio, quello che vi presento in questo articolo è il pesto di basilico a modo mio che, rispetto all’originale, viene preparato con il frullatore! Veloce e semplice da preparare il pesto di basilico a modo mio lo potete congelare per averlo sempre pronto, un bel risparmio di tempo! Di solito lo preparo ad occhio ma questa volta, per voi, ho pesato e misurato ogni singolo ingrediente per facilitarvi la preparazione… sono brava vero 😉 Le dosi che trovate sono per preparare 12 vasetti di omogeneizzati, se non li avete potete metterlo nelle formine del ghiaccio.

pesto di basilico

Pesto di basilico a modo mio

Ingredienti

  • 200 g basilico
  • 100 g parmigiano grattugiato
  •   80 g pecorino grattugiato
  • 2 spicchi di aglio
  • 220 ml olio semi
  • 220 ml olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere acqua fredda
  •   70 g pinoli

Procedimento

  1. Lavare le foglie del basilico e metterle ad asciugare su una tovaglia e tamponarle con carta da cucina
  2. nel bicchiere del frullatore mettere l’acqua fredda, serve a non far surriscaldare il motore che farebbe scurire il pesto, e metà dell’olio
  3. aggiungere le foglie di basilico, perfettamente asciutte, il pamigiano, il pecorino, l’aglio ed i pinoli,  accendere il frullatore e far andare per qualche minuto
  4. man mano aggiungere il restante olio, ogni tanto spegnere il frullatore, sempre per non far surriscaldare il motore compromettendo la perfetta riuscita del pesto
  5. quando si forma un composto cremoso spegnere
  6. mettere nei vasetti sterilizzati in forno a 150°C per 15 minuti, e subito in congelatore
  7. quando lo dovete utilizzare basta toglierlo dal congelatore un’ora prima e diluirlo, prima di condire la pasta, con un po’ di acqua di cottura.

Il pesto di basilico a modo mio è pronto per essere gustato quest’inverno e mettere in tavola un primo che profuma d’estate 😉

pesto di basilico

Se la ricetta del pesto di basilico a modo mio vi è piaciuta e volete essere aggiornati sulle novità del blog, seguitemi anche sulla mia pagina GolositàSfiziose, basterà un semplice click sul Mi piace 😉

Precedente Pasta biscotto (pasta biscuit) - base per rotoli e tronchetti Successivo Vellutata di fagioli con prosciutto croccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.