Crea sito

Tortino di Pane e Prosciutto Cotto una torta salata con ricetta riciclo

Tortino di Pane e Prosciutto Cotto una torta salata con ricetta riciclo che in un secondo diventera’ la vostra cena gustosa.
Avete voglia di svuotare la dispensa? Di solito la prima cosa che resta in dispensa e’ il pane e magari lo si puo’ utilizzare per fare delle gustose polpette oppure delle bruschette con pomodoro .
Oggi v’ insegnero’ a cucinarlo in modo alternativo ed originale realizzando un tortino di pane e prosciutto cotto davvero spettacolare, con tanta provola sopra ed ideale per una cena completa per tutti. L’ impasto e’ a base di pane raffermo ammorbidito che si tiene in ammollo per un po’ nel latte e poi si strizza bene bene.
La composizione di questo tortino ha come altro ingrediente il prosciutto cotto, si impasta tutto insieme con un uovo che lega il tutto e s’ inforna , solo all’ ultimo andra’ la provola. Facciamola vedrete che andrete pazzi per questa ricetta.

Tortino di Pane e Prosciutto Cotto una torta salata con ricetta riciclo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Tortino di Pane e Prosciutto

  • 300 gpane raffermo (solo la mollica)
  • 100 gprosciutto cotto
  • 1uovo
  • 20 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.prezzemolo
  • 150 mllatte
  • 130 gprovola
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe
  • q.b.sale

Strumenti

  • stampo da 24 cm antiaderente

Come fare il Tortino di Pane e prosciutto

  1. 1. Prendiamo il pane e togliamo la mollica, mettiamola poi in una ciotola, aggiungiamo un po’ di latte e lasciamola ammorbidire 10 minuti poi strizziamo completamente.

  2. 2. Aggiungiamo l’ uovo, il prosciutto cotto tritato al coltello, il prezzemolo, il parmigiano, sale e pepe e cominciamo ad impastare tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. 3. Prendiamo l’n impasto e mettiamolo all’ interno di una teglia oleata bene, inforniamo a 150° per 15 minuti.

  4. 4. Passati i 15 minuti uniamo la provola ed inforniamo ancora lasciando cuocere per altri 5 10 minuti a cottura ventilata.

  5. 5. Una volta pronta sforniamola e lasciamola intiepidire per qualche minuto.

  6. 6. Servitela e gustatela!

Consigli Varianti e Conservazione

Oltre al pane raffermo, la mollica potete utilizzare del pancarre di piu’ giorni, il procedimento e’ uguale.

Si conserva in frigo e rimane perfetta per il giorno dopo.

Leggi anche:

Torta di pane e zucchine

Torta di Pane raffermo

Torta degli avanzi

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.