SPORCAMUSS SFOGLIATINE PUGLIESI

SPORCAMUSS  le SFOGLIATINE PUGLIESI piu’ buone del mondo che si fanno in un attimo e ci puoi riempire interi buffet.

Non credo esistano dei dolci piu’ facili di questi! Bisogna soltanto avere un rotolo di pasta sfoglia in casa e perdere 10 minuti a fare una crema pasticcera! Di solito gli SPORCAMUSS si farciscono con solo crema pasticcera ma a me piace tantissimo mescolarla con la panna perche’ diventa piu’ delicata. Provateli subito perche’ ne rimarrete innamorati!

SPORCAMUSS  le SFOGLIATINE PUGLIESI
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Rotolo di Pasta Sfoglia
  • 250 g Panna per dolci
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. Latte

Preparazione

  1. Prendiamo il rotolo di Pasta sfoglia rettangolare, stendiamolo e ricaviamo dei quadrati di 5 cm per lato. I quadrati di pasta sfoglia devono essere tutti uguali o comunque avere una forma quanto piu’ possibile uguale.

    Una volta formati i quadrati spennelliamoli con poco latte ed inforniamo a 200° per 15 – 20 minuti. Si gonfieranno e diventeranno belli alti.

  2. Una volta pronti lasciamoli raffreddare bene. Intanto prepariamo la crema di farcitura.

    Prendiamo la Crema Pasticcera ( QUI trovate la mia ricetta ) e mescoliamola alla panna per dolci montata. Amalgamiamola bene e delicatamente in modo da incorporare aria. Mettiamo da parte.

  3. Assembliamo le nostre sfogliatine pugliesi ora che abbiamo tutti gli ingredienti pronti.

    Prendiamo i quadrati e delicatamente dividiamoli in due parti. Riempiamo una sacca da pasticcere con la crema di farcitura ( possiamo anche utilizzare un cucchiaio per farcire i nostri SPORCAMUSS se non abbiamo la sacca da pasticcere ) e riempiamo un quadrato di pasta sfoglia, chiudiamolo con il suo corrispondente e mettiamolo su un vassoio da servizio.

    Facciamo in questo modo con il resto dei quadrati di pasta sfoglia e spolveriamoli con tanto zucchero a velo.

    Serviamoli subito altrimenti la pasta sfoglia s’ inzuppera’ e diventeranno mollicci.

    IL MIO CONSIGLIO e’ proprio questo cioe’ quello di preparare i quadrati di pasta sfoglia e farcirli solo poco prima del servizio per far si che rimangano croccanti e dalla consistenza perfetta.

  4. SPORCAMUSS SFOGLIATINE PUGLIESI

    COME CONSERVARLI

    Si conservano massimo due giorni in frigo ma consumateli subito per evitare che la pasta sfoglia diventi molliccia e perda la sua fragranza.

    ALTRE RICETTE che POTREBBERO INTERESSARTI

    Crema Pasticcera al Cioccolato

    Dolcetti veloci alla nutella

    Dolcetti Pavesini Cocco e Nutella

    Dolcetti Cocco e Nutella senza cotura

    Dolci con la Ricotta

     

Rossella Consiglia

Potete decorare e guarnire gli SPORCAMUSS oltre che che con crema anche con tanta frutta fresca come le fragole ad esempio.

Seguimi

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

 
Precedente STRACCETTI di MAIALE alle MANDORLE Successivo PATATE al FORNO SAPORITE

3 commenti su “SPORCAMUSS SFOGLIATINE PUGLIESI

  1. Anonimo il said:

    Gli sporcarsi li ho mangiati in ristorante pugliese , sono squisiti ora ke ho la ricetta li potro’ preparare io ,
    Grazie della ricetta

Lascia un commento