Crea sito

Seppie e Piselli alla Napoletana la Ricetta del Piatto da Antipasto della tradizione

Seppie e Piselli alla Napoletana la Ricetta del Piatto da Antipasto della tradizione ma anche servito come secondo ed a volte insieme alla pasta come condimento.
Questa e’ una ricetta tipica napoletana che si prepara il mercoledì oppure il venerdì ma anche e soprattutto nei periodi di festa. Le seppie e piselli sono una ricetta di pesce perfetta e completa, da accompagnare con bruschette e pane , sara’ irresistibile se servita direttamente a tavola.
La tradizione vuole che le seppie debbano essere fresche ma se non avete tempo potete prendere anche quelle surgelate. Prima di andare alla ricetta potrebbero interessarvi:
Spaghetti con le Seppie
Pesche spada in padella
Frittura di Pesce leggera

Seppie e Piselli alla Napoletana la Ricetta del Piatto da Antipasto della tradizione
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le seppie e piselli

  • 600 gseppie (piccoline oppure quelle grandi)
  • 300 gpiselli
  • 300 gpomodori pelati
  • 10 gconcentrato di pomodoro
  • 50 mlvino bianco secco
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • 10 gcipolla bianca
  • q.b.prezzemolo tritato
  • sale

Strumenti

  • 1 tegame alto da 24 cm

Come fare le Seppie e piselli

  1. 1. Prendiamo le seppie e puliamole bene, se ne abbiamo prese di grandi allora tagliamole in pezzetti più o meno uguali, altrimenti lasciamole intere.

  2. 2. Le seppioline intere saranno anche belle da vedere e specialmente se le porterete direttamente in tavola.

  3. 3. In un tegame mettiamo l’ olio e la cipolla tagliata fine a rosolare. Appena dorata uniamo le seppioline e lasciamo che rilascino il loro sapore.

  4. 4. Cuociamo a fiamma media per 10 minuti poi sfumiamo con il vino bianco. Uniamo i piselli. Aggiungiamo il prezzemolo, il concentrato di pomodoro e la passata di pelati. Aggiustiamo di sale.

  5. 5. Mescoliamo bene e chiudiamo con il coperchio lasciando cuocere per 20 – 25 minuti lasciando che il sughetto si riduca.

  6. 6. Appena saranno pronte serviamole e gustiamole.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI: non cuocete troppo le seppie altrimenti potrebbero diventare gommose e dure.

VARIANTI : come variante potete aggiungere olive nere.

CONSERVAZIONE : conservatele in un contenitore chiuso in frigo, si terranno perfette fino a 2 giorni.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.