Crea sito

Frittura di Pesce Leggera la Ricetta al Forno per un Piatto tradizionale

Frittura di Pesce Leggera la Ricetta al Forno per un Piatto tradizionale non unto ed ideale per le feste, facile da fare in casa e senza odori.
La frittura di pesce e’ un secondo piatto che si fa in tutte le case ma spesso ha un po’ d’ inconvenienti se non si seguono poche e semplici regole. A tal proposito leggete qui Come friggere il pesce in modo perfetto cosi’ non avete piu’ problemi e quindi avere una frittura molto asciutto e croccante. Oggi faremo la frittura di pesce leggera al forno mista che potrete fare ogni volta che volete senza troppi sensi di colpa . Prima di andare alla ricetta della frittura leggera guarda anche:
Pesce Spada alla Siciliana
Orata con patate
Baccala con patate

Frittura di Pesce Leggera la Ricetta al Forno per un Piatto tradizionale
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Frittura di pesce leggera

  • 700 gtotani
  • 600 ggamberi
  • 50 gpan grattato
  • 100 gfarina di grano duro
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.sale

Come fare la frittura di pesce leggera

  1. 1. Prendiamo i totani e puliamoli bene togliendo le viscere e sciacquandoli sotto l’ acqua. Tagliamoli ad anelli e poi in ciuffetti.

  2. 2. Mettiamoli in uno scolapasta e lasciamoli scolare bene poi tamponiamoli asciugandoli con un panna per assorbire quanto piu’ possibile l’ umidita’.

  3. 3. Puliamo i gamberi bene e passiamoli sotto l’acqua corrente. Lasciamoli scolare qualche minuto.

  4. 4. In una ciotola mettiamo farina, pangrattato e prezzemolo tritato.

  5. 5. Mettiamo all’ interno il pesce mescolando bene e permettendo alla panatura di aderire ad esso completamente.

  6. 6. Mettiamo il pesce su una teglia coperta da carta forno , uniamo sopra un filo d’ olio evo ed inforniamo a 200° in modalità ventilato per 20 minuti. Una volta pronta e ben dorata sforniamo e aggiungiamo un pizzico di sale poi serviamo e gustiamo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per questa frittura potete anche inserire merluzzetti ed alici fresche, basterà pulirli e poi panarli come per il resto della frittura e poi passarli insieme al forno.

VARIANTI : come variante potete aggiungere alla panatura un paio di cucchiai di parmigiano per rendere saporito ancora di piu’ il pesce.

CONSERVAZIONE : conservate la frittura in un contenitore chiuso una volta fredda e mettetela in frigo sara’ buona per il giorno dopo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.