Crea sito

SPAGHETTI con Seppie alla Siciliana il primo piatto di PASTA saporito

SPAGHETTI con Seppie alla Siciliana il primo piatto di PASTA saporito e facile da fare perfetti anche per le occasioni di festa.
Le ricette con il pesce sono particolarmente adatte per i momenti di festa, specialmente quelli del periodo Natalizio. Gli spaghetti con Seppie sono uno dei piatti piu’ replicati in questo periodo, gustosi e facili e ci sono dei piccoli trucchetti per renderli davvero unici. Le ricette con la pasta sono innumerevoli e versatili, si possono avere dei tante versioni. Questo primo piatto di oggi l’ ho realizzato con un sugo di seppie saporito fatto a modo di ragù e vedrete che accontenterà davvero tutti. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Insalata Russa
Primi di Pesce
Come Friggere il Pesce

SPAGHETTI con Seppie alla Siciliana il primo piatto di PASTA saporito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Pasta con seppie

  • 320 gspaghetti
  • 600 gseppie
  • 1 spicchioaglio
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • 1cipolla (piccola)
  • 20 gconcentrato di pomodoro
  • 200 mlsalsa di pomodoro
  • 50 mlvino bianco secco
  • 1 fogliaalloro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Come fare Gli Spaghetti con Seppie

  1. 1. Prendiamo le seppie e se son fresche puliamole molto bene altrimenti decongeliamole lasciandole a temperatura ambiente qualche ora oppure in frigo la sera prima.

  2. 2. tagliamo le seppie in striscioline e pezzettini. In una padella ampia mettiamo a soffriggere in olio evo la cipolla tritata e l’ aglio schiacciato. Lasciamo dorare l’ aglio poi togliamolo dalla padella ed uniamo le seppie tagliate in strisciolini e pezzettini.

  3. 3. Mescoliamo bene tutto ed uniamo la foglia d’ alloro.Sfumiamo con il vino bianco. Lasciamo cuocere 10 minuti poi uniamo il concentrato di pomodoro, la salsa di pomodoro, un po’ di prezzemolo tritato , sale e pepe.

  4. 4. Lasciamo cuocere, mescolando di tanto in tanto per 30-40 minuti rifilando con dell’ acqua calda o del brodo di pesce se dovesse asciugarsi troppo il sugo.

  5. 5. Lasciamo riposare a fiamma spenta per 30 minuti il sugo di seppie in modo tale da far rilasciare tutti i suoi sapori.

  6. 6. Cuociamo al dente gli spaghetti e scoliamoli in una ciotola o nella pentola dell’ acqua, uniamo un paio di cucchiai di sugo e mescoliamo. Serviamo aggiungendo altro sugo di seppie per ogni piatto. Gustiamolo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per il sugo di seppie se decidete di farlo il giorno prima e poi lasciarlo riposare per una notte sara’ ancora piu’ gustoso visto che la seppia rilascera’ meglio i suoi sapori.

VARIANTI : come variante potete aggiungere delle olive verdi e nere e dei capperi.

CONSERVAZIONE : conservate in frigo sia il sugo che gli spaghetti avanzati si manterranno bene per almeno 2 giorni.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.